Flash News

 
Continua la serie positiva per Lisa Bolzan e Matteo Tanel che non si arrendono nemmeno alla pioggia e vincono anche a Grondona (Al) nella prova di  Coppa Italia Cascina Bianca in tecnica classica. Ottima la partecipazione che ha visto ai blocchi di partenza ben 124 atleti provenienti da tutta Italia. Nella prova contro il tempo la vittoria è andata a  Matteo Tanel (Robinson Ski Team) che ha percorso i 7,2 km del percorso nel tempo di 25'00"1, al secondo posto Michael Galassi (Sci Club Orsago) staccato di 22"2, terzo Luca Curti (Under Up) a 26"2. Alla vigilia erano loro tre i favoriti e non hanno deluso le aspettative,  Matteo Tanel ha superato l'esame di maturità ed è pronto a traguardi importanti.

Buona prova di Riccardo Masiero (CS Carabinieri) che si è presentato a due settimane dal Mondiale in Lettonia con le carte in regola per ben figurare. Il veronese aggregato al CS Carabinieri di Auronzo di Cadore è giunto quarto assoluto ad appena 44"3 dal battistrada, quinto Alberto Piasco staccato di 1'30"6.

In campo femminile Lisa Bolzan (Sci Club Orsago) ha dimostrato di sapersi difendere anche in salita, vincendo sui 7,2 km con il tempo di 30'58"8, seconda Anna Bolzan che per metà gara ha conteso il primato alla sorella e sul finale ha perso 24"4, terza Paola Beri (Nordik Ski) staccata di 34"0, quarta Elisa Sordello (Ski Avis Borgo Libertas), prima Under 20, giunta a 37"6 e quinta Alba Mortagna (Sci Club Valdobbiadene) a 2'18"8. Nella categoria Under 16 hanno vinto  Laura Mortagna (Sci Club Valdobbiadene) e Davide Ghio (Sci Club Entracque Alpi Marittime) che, dopo gli ottimi successi invernali, si è dimostrato competitivo anche sugli skiroll.

Il prossimo appuntamento sarà la prova valdostana di Rapy il 3 e 4 agosto, dove si gareggerà sul percorso che ospitò la staffetta dei campionati mondiali del 2002.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront