Flash News

 
Luca Del Fabbro si conferma uno dei più grandi talenti dello sci di fondo italiano. Il 19enne azzurro trionfa nella 15 km ad inseguimento in tecnica classica in Alpen Cup juniores, sulla pista svizzera di Le Brassus: partito con un ritardo di 20" dal tedesco Friedrich Moch, che aveva vinto l'individuale in skating di sabato, lo ha raggiunto presto, poi ha ha avuto l'intelligenza tattica di restare a lungo insieme al rivale per conservare le energie necessarie allo scatto finale, così ha chiuso con 8" di vantaggio.

Campione del mondo juniores della mass start di 30 km in tecnica classica, Del Fabbro dimostra ancora una volta la sua predilezione per le gare sull'uomo, soprattutto col passo alternato. L'Italia, inoltre, applaude anche il secondo podio consecutivo di Davide Graz, che conferma il terzo posto della 10 km in tecnica libera arrivano a 1'35" dal compagno e resistendo al ritorno del francese Jules Chappaz. Quindicesimo l'altro azzurro Leonardo De Biasi. Buona prova di squadra anche nella gara seniores, con la grande rimonta di Simone Daprà e Paolo Ventura, rispettivamente quinto e sesto dal francese Valentin Chauvin, a sua volta strepitoso nel passare dal settimo al primo posto battendo in volata il connazionale Jean Tiberghien e distanziando di 9 secondi il vincitore della gara in tecnica libera, Hugo Lapalus.

Incoraggiante anche la prova di Cristina Pittin nella 15 km femminile seniores, con l'azzurra che rientra nella top ten recuperando ben quattro posizioni rispetto al giorno precedente e chiudendo a 1'29" dalla vincitrice Julia Berger. La tedesca è stata artefice di una straordinaria rimonta: partiva dal 12° posto con 1'26" di ritardo, è arrivata con 7"5 davanti alla statunitense Hailey Swirbul e 10"4 sulla francese Laura Chamiot Maitral. Nella categoria juniores Martina Di Centa centra il settimo posto a oltre due minuti dalla ceca Barbora Havlickova, che ha dominato ancora una volta precedendo di 57" la statunitense McCabe e di oltre un minuto su Jessica Loeschke.

Ordine d'arrivo inseguimento 15 km TC maschile Alpen Cup seniores Le Brassus (Sui)
1 CHAUVIN Valentin FRA 1:19:02.9
2 TIBERGHIEN Jean FRA +0.5
3 LAPALUS Hugo FRA +9.9
4 JAY Renaud FRA +45.2
5 DAPRÀ SImone ITA +1:00.8
6 VENTURA Paolo ITA +1:05.3
7 DANUSER Dajan SUI +1:19.3
8 POUYÉ Alexandre FRA +1:23.1
9 LOZZA Maurus SUI +2:01.2
10 ARNALUT Clement FRA +2:17.1

11 ROMANO Lorenzo ITA +2:17.6
14 CORADAZZI Martin ITA +2:33.3

17 SERRA Daniele ITA +2:58.8
31 ARMELLINI Mattia ITA +7:23.3

Ordine d'arrivo inseguimento 15 km TC femminile Alpen Cup seniores Le Brassus (Sui)
1. BELGER Julia GER 1:11:59.7
2. SWIRBUL Hailey USA +7.5
3. CHAMIOT MAITRAL Laura FRA +10.4
4. DUCORDEAU Juliette FRA +12.5
5. BENTZ Coralie FRA +14.6
6. HIERNICKEL Lydia SUI +21.5
7. FRAEBEL Antonia GER +55.0
8. HERRMANN Nadine GER +1:06.6
9. ARNOLD Stefanie SUI +1:24.6
10. PITTIN Cristina ITA +1:29.8

Ordine d'arrivo 15 km TC maschile Alpen Cup juniores Le Brassus (Sui)
1 DEL FABBRO Luca ITA 1:03:20.2
2 MOCH Friedrich GER +8.9
3 GRAZ Davide ITA +1:35.9
4 CHAPPAZ Jules FRA +1:53.5
5 KNOPF FLorian GER +1:59.1
6 SCHELY Theo FRA +2:03.5
7 MILZ Jakob GER +2:17.4
8 GOALABRE Mathieu FRA +2:38.4
9 FAEHNDRICH Cyril SUI +3:06.3
10 JAGER Luke USA +3:17.6

15 DE BIASI Leonardo ITA +4:33.1

Ordine d'arrivo inseguimento 10 km TC femminile Alpen Cup juniores Le Brassus (Sui)
1 HAVLICKOVA Barbora CZE 55:34.3 
2 MCCABE Novie USA +57.5 
3 LOESCHKE Jessica GER +1:17.2
4 LOHMANN Lisa GER +1:32.6
5 HOFMANN Amelie GER +1:42.4
6 DOLCI Flora FRA +2:02.6 
7 DI CENTA Martina ITA +2:08.3
8 DANNER Alexandra GER +2:36.4
9 LOZZA Anja SUI +2:39.2
10 WERRO Giuliana SUI +2:57.3 

12 JEANTET Emilie ITA +4:00.0 
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront