News

 
Un'inedita sfida calcistica è andata in scena al "Lenkerdal Stadion" di Trondheim, in occasione della sfida valevole per i preliminari di Champions League fra Rosenborg e Maribor, vinta dai padroni di casa per 3-1. Protagonisti nell'intervallo dell'incontro i supercampioni dello sci di fondo Federico Pellegrino e Johannes Klaebo, che si sono sfidati in una serie di calci di rigore, al meglio dei tre tiri. Il successo è andato al norvegese per 2-0, con Pellegrino che si è visto parare entrambi i tiri dal portiere (uno centrale, l'altro sulla destra), mentre Klaebo ha messo la palla in fondo al sacco con disinvoltura nelle due occasioni a sua disposizione. "Credo che mai come questa volta si sia notato il motivo per cui a 16 anni ho preferito scegliere gli sci stretti al pallone", ha dichiarato Federico al termine dl confronto. Il vicecampione olimpico e mondiale nella sprint è presente in Norvegia per un lungo stage di allenamento insieme al resto del gruppo di Coppa del mondo, è stato invitato dal detentore della Coppa del mondo per una sfida a calci di rigore e non si è tirato certamente indietro.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront