News

 
Dopo due medaglie femminili, arriva una medaglia maschile per l'Italia nei Mondiali di skiroll che si chiudono domenica 11 agosto a Madona, in Lettonia. Matteo Tanel è salito sul secondo gradino del podio nella 20 km in tecnica libera con partenza a massa che è stata vinta dallo svedese Victor Gustafsson in 38'59"2. Il trentino è  arrivato ad un passo dall'impresa, tagliando il traguardo con appena 3 decimi di ritardo dal nuovo campione del mondo. Il bronzo è andato al sorprendente lettone Raimo Vigants, il quale ha preceduto fior di campioni che solitamente prendono parte alla Coppa del mondo di sci di fondo, fra cui i russi. Positiva anche la prova del resto della truppa diretta da Michel Rainer, con Michael Galassi ed Emanuele Becchis rimasti nel gruppo dei migliori fino all’ultima salita, per poi chiudere dodicesimo e sedicesimo, mentre Francesco Becchis si è piazzato ventunesimo. Nella prova femminile è arrivata la doppietta della svedese Linn Soemskar, che ha terminato i 16 km in programma in 38'41"4, davanti alla slovacca Alena Prochazkova e alla ceca Sandra Schuetzova, staccate di appena 0"7 e 1"5. Quarta e a lungo in battaglia per una medaglia Lucia Scardoni, presentatasi addirittura in testa sul rettilineo d'arrivo, ma superata dalle tre avversarie a pochi metri dal sogno. Quattordicesima e diciassettesima posizione per le gemelle Lisa e Anna Bolzan.

Nella categoria juniores maschile pronostico rispettato con Alexander Grigoriev a braccia alzate davanti allo svedese Johan Ekberg e ai russi Dmitriy Karakosov e Artem Vasiliev, buona difesa degli azzurri con Riccardo Masiero settimo e Andrea Gartner decimo, fra le donne quattro russe ai primi quattro posti con Katerina Kuskova davanti a Faleeva, Bylinko e Olga Potapova. Decima piazza per Laura Mortagna, ritirata Alba Mortagna. Domenica 11 agosto ultime gare del programma con le team sprint.
 
Ordine d'arrivo 20 km TL maschile Mondiali seniores Madona (Let):
1 Victor Gustafsson (Sve) 38’59.2
2 Matteo Tanel (Ita) +0.3
3 Raimo Vigants (Let) +0.5
4 Patrick Fossum Kristoffersen (Nor) +1.4
5 Eugeniy Dementiev (Rus) +1.7
6 Jan Koristek (Svk) +1.7
7 Alexej Chervotkin (Rus) +2.8
8 Artem Nikolaev (Rus) +4.0
9 Alexander Bolshunov (Rus) +5.0
10 Robin Norum (Sve) +5.6

12. Michael Galassi (Ita) +10"8
16. Emanuele Becchis (Ita) +46"4
21. Francesco Becchis (Ita) +1’28"6

Ordine d'arrivo 16 km TL femminile Mondiali seniores Madona (Let):
1. Linn Soemskar (Sve) 38’41"4
2. Alena Prochazkova (Svk) +0"7
3. Sandra Schuetzova (Cze) +1"5
4. Lucia Scardoni (Ita) +1"9
5. Svetlana Nikolaeva (Rus) +2"3
6. Moa Olsson (Sve) +8"2
7. Julia Richter (Ger) +16"6
8. Anastasia Rygalina (Rus) +20"5
9. Anastasia Vlasova (Rus) +30"5
10. Natalia Nepryaeva (Rus) +44"3

14. Lisa Bolzan (Ita) +4'58"5
17. Anna Bolzan (Ita) +5'05"7

Ordine d'arrivo 20 km TL maschile Mondiali juniores Madona (Let):
1. Alexander Grigoriev (RUS) 40’11"0
2. Johan Ekberg (Sve) +3"3
3. Dmitriy Karakosov (Rus) +4"3
4. Artem Vasiliev (Rus) +4"8
5. Jonas Fridlund (Nor) +7"4
6. Arnund Korsaeth (Nor) +9"5
7. Riccardo Lorenzo Masiero (Ita) +9"7
8. Dmitriy Nagaev (Rus) +15"0
9. Florin Robert Dolhascu (Rom) +19"6
10. Andrea Gartner (Ita) +21"7

Oridne d'arrivo 16 km TL femminile Mondiali juniores Madona (Let):
1. Kristina Kuskova (Rus) 41’17"3
2. Anastasiya Faleeva (Rus) +3"0
3. Arina Bylinko (Rus) +5"0
4. Olga Potapova (Rus) +9"0
5. Kristina Sivakova (Svk) +3’21"9
6. Sara Andersson (Sve) +3’41"1
7. Julie Henriette Arnesen (Nor) +3’54"9
8. Daryna Kovalova (Ucr) +4’06"2
9. Timea Mazurova (Svk) +4’08"0
10. Laura Mortagna (Ita) +4’19"6

Alba Mortagna (Ita) ritirata
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront