News

 
Federico Pellegrino voleva chiudere in bellezza la propria stagione e lo ha fatto. Sull'impegnativa pista di Quebec City, piena di salite durissime nella parte iniziale del tracciato e resa ancora più dura dalle difficili condizioni atmosferiche, l'azzurro sale sul podio nell'ultima sprint in tecnica libera di Coppa del mondo, chiudendo alle spalle del re Johannes Klaebo, praticamente imbattibile in questa stagione.

L'azzurro, qualificato con il secondo tempo, è riuscito a precederlo in semifinale dove entrambi si erano ormai assicurati i primi due posti, poi in finale ha lottato alla grande mettendosi in scia del norvegese e non è riuscito a scavalcarlo, arrivando a 1"10 di distanza dal rivale. Sul podio anche Skar che precede al fotofinish Alexander Bolshunov e fa un favore al compagno di squadra Klaebo, che in Coppa del mondo guadagna così dieci punti portandosi a +24 in classifica, forse non abbastanza visto che il programma di Quebec City si chiuderà con due distance, favorevoli al russo.

Pellegrino centra così il podio numero sei in questa Coppa del mondo, il 26esimo in carriera, e chiude con il secondo posto nella classifica di specialità, dove Johannes Klaebo si era già aggiudicato il primato. Il valdostano era stato l'unico azzurro a superare le qualificazioni.

Sfortunato Francesco De Fabiani, che ha mancato l'accesso tra i primi trenta per appena 1"18, a causa di un problema in partenza nella prova cronometrata, quando il bastoncino è rimasto incastrato facendogli perdere secondi preziosi che gli hanno impedito di partecipare alla fase finale. Più lontani Maicol Rastelli e Giandomenico Salvadori sono arrivati rispettivamente 54° e 77°. De Fabiani potrà rifarsi sabato 23 marzo nella gara a lui più congeniale, la mass start di 15 chilometri in tecnica classica che scatterà alle ore 16 italiane (diretta tv Raisport ed Eurosport2).

Ordine d'arrivo sprint maschile Cdm Quebec City (Can)
1. KLAEBO Johannes Hoefloet NOR
2. PELLEGRINO Federico ITA 
3. SKAR Sindre Bjoernstad NOR
4. BOLSHUNOV Alexander RUS
5. HAEGGSTROEM Johan SWE
6. CHANAVAT Lucas FRA
7. MELNICHENKO Andrey RUS
8. THORN Viktor SWE
9. HAKOLA Ristomatti FIN
10. HARVEY Alex CAN

32. DE FABIANI Francesco ITA
54. RASTELLI Maicol ITA
77. SALVADORI Giandomenico ITA
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront