News

 
Continua la marcia di avvicinamento di Federico Pellegrino alla nuova stagione di competizioni. Il ventisettenne poliziotto valdostano, campione del mondo sprint a Lahti 2017, a due mesi esatti dall'esordio in Coppa del mondo inizia a stringere il cerchio. "La preparazione sta seguendo le tabelle di marcia preventivate - racconta -, compresi i test che ciclicamente svolgiamo. Questo fine settimana svolgeremo due test agonistici, fra cui i campionati italiani in salirta di skiroll a Bobbio, che ci daranno ulteriori indicazioni. Settimana prossima cominceremo finalmente l'attività sulla neve sul ghiacciaio della Val Senales, sarà il momento in cui comincerà l'avvicinamento all'esordio in Coppa del mondo previsto a fine novembre a Ruka, dove disputerà sia la sprint che le altre due prove sui 10 km. Poi affronteremo le gare di Lillehammer e Davos e prima di Natale prenderò parte a entrambe le prove di Dobbiaco sui 15 km. Dopo i Campionati Italiani durante le feste natalizie, gareggerò al Tour de Ski e nel mese di gennaio completerò il programma con le tappe di Dresda, Planica e Seefeld. L'obiettivo è quello di essere pronto sin da novembre a competere per la classifica sprint, poi valuteremo strada facendo se occorrerà prendere degli accorgimenti nel percorso di avvicinamento a PyoengChang". 
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront