Latest News

 

Comincia all'insegna dello spettacolo la Coppa del mondo femminile di sci alpino. Sul ghiacciaio del Rettenbach di Soelden, Anna Fenninger e Mikaela Shiffrin hanno vinto a pari merito un gigante spettacolare in cui hanno battagliato sul filo dei centesimi lungo per entrambe le manches. Alla fine è arrivata un giusto successo per entrambe, con l'austriaca detentrice delal coppa di specialità che festeggia il quinto trionfo consecutivo fra le porte larghe e la fenomenale americana il primo sigillo in questa specialità confermando a pieno titolo di non sempre più solamente una straordinaria slalomista.

 

Erano otto anni, esattamente dal febbraio 2006, che in gigante non si verificava un risultato del genere. Quella volta furono Anja Paerson e Maria Josè Rienda Contreras a salire sul gradino più alto del podio in contemporanea a Ofterschwang. Completa il podio l'altra austriaca Eva Maria Brem, terza dopo i due podi della passata stagione a Lenzerheide (dove fu seconda) e Are (sempre terza).

La squadra italiana esce dall'opening con incoraggianti segnali e tre piazzate nelle quindici. Federica Brignone, quarta a metà gara e quinta nella classifica finale, ha ritrovato compattezza e continuità di sciata in una giornata in cui la luce era piatta e omogenea, condizioni che possono mettere a repentaglio la prestazione di chi scende in pista senza la giusta attenzione. La valdostana dei Carabinieri rimane fuori dal podio per soli dieci centesimi ma avrà altre occasioni per togliersi le soddisfazioni che merita. Molto bene anche Nadia Fanchini, nona nonostante una condizione fisica ben lontana dall'essere ideale. La finanziera bresciana ha mostrato ampi margini di miglioramento, così coem la stessa Irene Curtoni, quattrodicesima ma soprattutto contenta di avere ritrovato competitività dopo due stagioni di grande sofferenza a causa della schiena e un'annata di competizioi sostanzialmente saltata.

 

Primi punti in carriera per Marta Bassino. La campionessa del mondo juniores di gigante, alla seconda presenza in carriera nella sfera di cristallo, aveva preso parte alle finali dell'anno scorso di Lenzerheide, stavolta ha mostrato nervi saldi, portando a termine quanto le hanno chiesto i tecnici. Fuori nella seconda manche Francesca Marsaglia e Manuela Moelgg, non si sono qualificate Nicole Agnelli e Karoline Pichler, mentre Elena Curtoni e Sabrina Fanchini si sono ritirate nella prima manche. Prossimo appuntamento sabato 15 novembre a Levi con un slalom.           

Ordine d'arrivo GS femminile Soelden (Aut):
1 FENNINGER Anna      1989      AUT       1:18.02      1:21.83      2:39.85     
 1 SHIFFRIN Mikaela      1995      USA       1:17.93      1:21.92      2:39.85     
 3 BREM Eva-Maria      1988      AUT       1:18.95      1:21.17      2:40.12      +0.27
 4 ZETTEL Kathrin      1986      AUT       1:18.98      1:21.16      2:40.14      +0.29
 5 BRIGNONE Federica      1990      ITA       1:18.57      1:21.65      2:40.22      +0.37
 6 REBENSBURG Viktoria      1989      GER       1:19.97      1:20.46      2:40.43      +0.58
 7 WORLEY Tessa      1989      FRA       1:18.35      1:23.07      2:41.42      +1.57
 8 PIETILAE-HOLMNER Maria      1986      SWE       1:18.88      1:22.73      2:41.61      +1.76
 9 FANCHINI Nadia      1986      ITA       1:19.84      1:21.84      2:41.68      +1.83
 10 WEIRATHER Tina      1989      LIE       1:19.89      1:22.50      2:42.39      +2.54
 11 HECTOR Sara      1992      SWE       1:22.26      1:20.20      2:42.46      +2.61
 11 LINDELL-VIKARBY Jessica      1984      SWE       1:19.72      1:22.74      2:42.46      +2.61
 13 FISCHBACHER Andrea      1985      AUT       1:23.26      1:19.59      2:42.85      +3.00
 14 CURTONI Irene      1985      ITA       1:21.46      1:22.13      2:43.59      +3.74
 15 MOWINCKEL Ragnhild      1992      NOR       1:21.91      1:21.76      2:43.67      +3.82
 16 HANSDOTTER Frida      1985      SWE       1:21.61      1:22.31      2:43.92      +4.07
 17 GISIN Michelle      1993      SUI       1:22.02      1:21.94      2:43.96      +4.11
 17 MANCUSO Julia      1984      USA       1:21.94      1:22.02      2:43.96      +4.11
 19 BAUD Adeline      1992      FRA       1:23.48      1:20.61      2:44.09      +4.24
 20 SIEBENHOFER Ramona      1991      AUT       1:23.22      1:20.97      2:44.19      +4.34
 21 BASSINO Marta      1996      ITA       1:22.28      1:22.27      2:44.55      +4.70
 22 MAZE Tina      1983      SLO       1:21.90      1:22.67      2:44.57      +4.72
 23 KLING Kajsa      1988      SWE       1:23.15      1:21.80      2:44.95      +5.10
 24 PREFONTAINE Marie-Pier      1988      CAN       1:23.17      1:21.88      2:45.05      +5.20
 25 HRONEK Veronique      1991      GER       1:24.22      1:21.92      2:46.14      +6.29
 26 MCJAMES Megan      1987      USA       1:24.24      1:22.36      2:46.60      +6.75

Non qualificate per la 2a manche:
31 AGNELLI Nicole      1992      ITA       1:24.25      +6.32
33 PICHLER Karoline      1994      ITA       1:24.36      +6.43
CURTONI Elena 1991 ITA ritirata
Fanchini Sabrina 1988 ITA ritirata

Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront