Flash News

 
Si è chiusa con una doppietta francese la combinata alpina andata in scena a Santa Caterina (Ita) e valevole per la Coppa Europa. Robin Buffet, autore di una grande rimonta nella manche di slalom, ha superato Florian Loriot, staccato di 0"21 e lo svedese Tobias Hedstroem, indietro di 0"23 e protagonista di una ottima seconda run chiusa al secondo posto. Il miglior italiano in pista è Matteo Vaghi, 20esimo a 2"42 dalla vetta, poco più indietro Guglielmo Bosca, 27esimo al traguardo. Nella classifica generale di Coppa Europa c'è sempre in testa con 236 punti il brianzolo Tommaso Sala, autore di una vittoria di prestigio lo scorso 30 novembre nello slalom di Funesdalen, seguito a ruota dal norvegese Fabian Wilkens Solheim, staccato di 36 lunghezze. Presente nella top 10 anche Roberto Nani, sesto con 110 punti.

Ordine d'arrivo combinata alpina Coppa Europa Santa Caterina (Ita):
1. BUFFET Robin FRA 2:00.15
2. LORIOT Florian FRA +0.21
3. HEDSTROEM Tobias SWE +0.23
4. HAASER Raphael AUT +0.57
5. HACKER Pirmin AUT +0.78
6. SUNDIN Olle SWE +0.89
7. BISSIG Semyel SUI +1.11
8. JOCHER Simon GER +1.26
9. KOHLER Marco SUI +1.34
10. MONSEN Marcus NOR +1.60

20. VAGHI Matteo ITA +2.42
27. BOSCA Guglielmo ITA +3.38
33. MOLTENI Nicolo ITA +4.11
34. PRAST Alexander ITA +4.13
35. FRANZOSO Matteo ITA +4.19
36. ZAZZI Pietro ITA +4.21
44. SCHIEDER Florian ITA +5.32
48. PAINI Federico ITA +6.09
49. PRADAL Matteo ITA +6.23

Classifica generale Coppa Europa:
1. SALA Tommaso 236
2. SOLHEIM Fabian Wilkens NOR 200
3. STRASSER Linus GER 160
4. MCGRATH Atle Lie NOR 130
5. HAUGAN Timon NOR 112
6. JAKOBSEN Kristoffer 110
6. NANI Roberto ITA 110
8. BRAATHEN Lucas NOR 106
9. SETTE Daniele SUI 100
10. NORDBOTTEN Jonathan NOR 95
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront