Flash News

 
Le dichiarazioni delle azzurre al termine delle prova di discesa a Cortina.

Nadia Fanchini: "La pista è molto bella se prendi le linee giuste, la neve è molto facile, non ci sono grandi passaggi, penso non ci siano tantissime insidie. La percezione che abbiamo mentre scendiamo è che sia semplice"

Nicol Delago: "Bisogna avere bene in mente il tracciato perché gira parecchio in certi tratti, non l'ho azzeccato come volevo nella prima prova. Nella seconda ho avuto tutte altre sensazioni, mi sono sentita meglio. Anche se in gara nevicherà, sarà uguale per tutte, non si può far niente, il meteo non si cambia e bisogna dare il meglio. Cerco di concentrarmi sulla prestazione come ho fatto in Val Gardena".

Federica Brignone: "La pista è molto bella, anche se oggi manca il sole. Ci sono pezzi molto belli e molto facili, perché manca un po' di velocità soprattutto nella parte alta. La neve è ancora un po' soffice, il rischio è che in gara sia già migliore ma ancora un po' soffice. Io mi sono trovata bene, ho fatto i miei errori come tutte. Non facevo discesa o superG da più di un mese. Il parterre è davvero bello, arrivi giù e hai la possibilità di avere la gente intorno. Il traguardo è bello largo, penso abbiano fatto un ottimo lavoro".
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront