Flash News

 
Arriva l'ok della FIS per le ultime due tappe italiane della Coppa del mondo di sci alpino. Dopo i controlli effettuati sulle rispettive piste, si terranno pertanto regolarmente sia il gigante femminile di martedì 15 gennaio a Plan de Corones, che la discesa e il superG in programma sabato 19 e domenica 20 a Cortina. Sulla pista Erta si gareggerà per la terza volta consecutiva: negli unici due precedenti l'Italia vanta grandi risultati con il trionfo di Federica Brignone nel 2017, quando sul podio salì anche Marta Bassino, e il terzo posto della valdostana nella scorsa stagione alle spalle di Viktoria Rebensburg e Ragnild Mowinckel. L'Olympia delle Tofane, invece, vanta una tradizione decennale ed è dal 1993 che le donne disputano almeno due gare: l'anno scorso arrivarono il successo di Sofia Goggia in discesa e il secondo posto di Johanna Schnarf in superG.

Proprio a San Vigilio di Marebbe, tra l'altro, in questi giorni si stanno allenando le atlete del gruppo di Coppa del mondo femminile di gigante: Federica Brignone, Marta Bassino, Karoline Pichler e Luisa Bertani (aggregata dal gruppo di Coppa Europa) sono state convocate per la serata di domenica 6 gennaio e resteranno fino a mercoledì 9 con i tecnici Giovanni Luca Rulfi, Paolo Deflorian ed Ettore Mosca Barberis più gli altri membri dello staff.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront