Flash News

 
Le parole delle azzurre dopo la prova sulla pista di Cortina in vista della Coppa del mondo.

Sofia Goggia: "La Tofana è sempre una pista bellissima, la neve è compatta ma un pochino più soffice rispetto gli altri anni. Ho sciato molto bene e sono pronta. Speriamo di migliorare il secondo posto dell'anno scorso. Il risultato di Bad Kleinkirchheim è uno stimolo, una vittoria non può mai essere un peso".

Johanna Schnarf: "Oggi c'era molto vento nella parte alta della pista dove si vedeva anche poco, il resto del tracciato è sempre bello qui a Cortina. Ho sbagliato qualcosa durante le prove ma non vedo l'ora di partire domani. Le mie aspettative? Voglio solo sciare bene e un bel risultato arriverà, ne sono sicura".

Federica Brignone: "Oggi è stato complicato perché non c'era visibilità. Sto ancora imparando in discesa libera, ma ho intertempi buoni e devo sistemare ancora delle linee. Non sono contenta di come ho sciato, posso fare molto meglio. Rispetto a Bad Kleinkirchheim è una pista più da velociste anche se ci sono delle curve tecniche. E' la pista adatta alla Vonn, le viene tutto naturale. Non so se vincerò, ma ce la metterò tutta per giocarmi una delle prime posizioni".

Nadia Fanchini: "Sono felice per lo scorso weekend ma sono consapevole che la strada è ancora lunga. Questa pista non è adatta alle mie caratteristiche però sono contenta per le prove di oggi. Non mi sento ancora un'atleta di esperienza. Tornare sul podio dopo tutti gli infortuni significa tantissimo per me, me lo porterò sempre nel cuore perché ho lottato contro tutto e tutti anche quando a causa degli infortuni la mia carriera sembrava finita. Chi farà podio a Cortina? Sofia Goggia ha la consapevolezza di essere brava e di andare forte ovunque. Questa è la neve di Lindsey Vonn e potrebbe vincere lei, mentre il terzo nome lo lascio vuoto".
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront