News

 
Kjetil Jansrud batte la prima. Il norvegese vince per la prima volta in Coppa del mondo nel superG di Kvitfjell fermando il crono sul tempo di 1'34"02 e battendo il suo capitano Aksel Lund Svindal, in netta crescita di rendimento in questo finale di stagione. Svindal ha impiegato 21 centesimi in più del compagno di squadra a percorrere la Olympiabakken. Terzo è Beat Feuz a 26 centesimi dal vincitore: lo svizzero aggiunge così altri 60 punti al suo punteggio in Coppa del mondo e sale a quota 1250, contro i 1135 di Marcel Hirscher e i 1043 di Ivica Kostelic.

Quarto è il dominatore del week-end, Klaus Kroell. Gli azzurri restano un po' attardati e piazzano Christof Innerhofer al 16/o posto con un ritardo di 1"83, subito seguito da Werner Heel a 1"87. A punti ci sono anche Matteo Marsaglia 25/o e Dominik Paris 28/o. 33/o è Peter Fill e 44/o Siegmar Klotz. Si è invece ritirato Patrick Staudacher.

Ordine d'arrivo SG Kvitfjell (Nor)
1. Kjetil Jansrud NOR 1'34"02
2. Aksel Lund Svindal NOR +0"21
3. Beat Feuz SUI +0"26
4. Klaus Kroell AUT +0"73
5. Max Franz AUT +0"74
6. Didier Cuche SUI +0"86
7. Andreas Romar FIN +0"91
8. Hannes Reichelt AUT +1"36
9. Erik Guay CAN +1"37
10. Hans Olsson SWE +1"39
16. Christof Innerhofer ITA +1"83
17. Werner Heel ITA +1"87
25. Matteo Marsaglia ITA +2"30
28. Dominik Paris ITA +2"59
33. Peter Fill ITA +2"64
44. Siegmar Klotz ITA +3"10
Patrick Staudacher ritirato
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront