News

 
Nemmeno il tempo di festeggiare il bronzo di Monica Zanoner nella discesa femminile di apertura ai Mondiali juniores di Narvik, che Simon Talacci ha fatto ancora meglio nel medesimo format al maschile. Il 19enne livignasco ha sfornato una prestazione magistrale unendo velocità e precisione: così si spiega il fantastico argento a soli 17 centesimi dal leader di giornata, lo svizzero Alexis Monney. Il 19enne dell'Esercito segue quindi ad Alexander Prast, l'ultimo azzurro a conquistare nel 2017 ad Are una medaglia in discesa nella rassegna iridata dedicata agli junior. Nel dettaglio si tratta della 22esima di sempre nella specialità per l'Italia. La soddisfazione è ancora più grande perchè siamo davanti all'exploit di un atleta giovane e dalla poca esperienza come dimostrano le sole sei gare disputate in carriera in Coppa Europa. Certo, la qualità non manca, e Talacci l'aveva già fatta vedere nelle gare Fis della stagione dove aveva raccolto tre vittorie e diversi piazzamenti nella top 10.

Il bellissimo quadretto azzurro è completato dal quarto posto di Matteo Franzoso, distante appena due centesimi dal terzo posto occupato dall'austriaco Stefan Rieser: un po' di rammarico c'è ma il classe '99 delle Fiamme Gialle potrà rifarsi nelle prossime giornate. Positivo anche la 13esima posizione di Giovanni Franzoni, l'ultimo in pista a mantenere il distacco dalla vetta inferiore al secondo. Domenica si tornerà nuovamente in gareggiare in un superG: l'appuntamento è per le ore 13.

Ordine d'arrivo DH maschile Mondiali Juniores Narvik (Nor):
1. MONNEY Alexis SUI 1:02.38
2. TALACCI Simon ITA +0.17
3. RIESER Stefan AUT +0.23
4. ZULAUF Gael SUI +0.25
4. FRANZOSO Matteo ITA +0.25
4. MCGRATH Atle Lie NOR +0.25
7. LEHTO Elian FIN +0.32
8. CHABLOZ Yannick SUI +0.48
9. KINDEM Kaspar NOR +0.49
10. BROSCHEK Lukas AUT +0.62

13. FRANZONI Giovanni ITA +0.84
29. KASTLUNGER Tobias ITA +2.02
33. RIZZI Martino ITA +2.23
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront