News

 

La pista di Flachau (Aut) dedicata al grande campione di casa Hermann Maier ospita per la quattordicesima volta nella storia uno slalom femminile di Coppa del mondo. L'appuntamento è fissato come da tradizione per martedì 14 gennaio in notturna (prima manche ore 18.00, seconda alle 20.45 con diretta televisiva su Raisport ed Eurosport). Favorita d'obbligo Mikaela Shiffrin, già regina nel 2013, 2014 e 2018, battuta l'anno passato da Petra Vlhova.

L'Italia conferma la formazione che a Zagabria ha ottenuto buoni piazzamenti, con sette atlete, trainate da Irene Curtoni. La 34enne alpina è alla undicesima presenza con un nono posto nel 2016 quale migliore piazzamento. "La gara di Flachau è molto attesa perchè si svolge in notturna e il pubblico è sempre numeroso - spiega Irene -, per quanto mi riguarda arrivo da tre piazzamenti di fila nella top-15, l'obiettivo è quello di avvicinarmi ulteriormente alla zona podio".

Insieme alla valtellinese, ci saranno Lara Della Mea (ritirata nel 2019, anno del suo debutto su questa pista), Martina Peterlini (non qualificata l'anno passato), Marta Rossetti (non qualificata nel 2019), Vivien Insam (non qualificata nel 2018), Anita Gulli (non qualificata nel 2019) e Roberta Midali (mai qualificata in due partecipazioni). Il bilancio azzurro sul pendio austriaco registra un terzo posto con Federica Brignone in gigante nel 2016 e un secondo posto con Bibiana Perez nel 1993 in supergigante.

Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront