News

 
La lunga parentesi argentina del gruppo Elite femminile è giunta praticamente al giro di boa, il team composto da Marta Bassino, Federica Brignone e Sofia Goggia e coordinato da Gianluca Rulfi sta sciando ormai da due settimane sulle nevi di Ushuaia e continuerà fino al 28 settembre, prima di fare ritorno in Italia. Il direttore tecnico del team femminile fa il punto della situazione del lavoro portato sinora a compimento: "Tutto sta funzionando per il meglio - racconta -, sinora siamo riusciti a sciare nelle giornate che ci eravamo prefissati. Finora abbiamo svolto sette giorni di gigante, un giorno di slalom, un giorno di supergigante e un altro di discesa, adesso ricominceremo ad affrontare un po' di velocità, invece con il gigante inseriremo nuovamente qualità. Qui ad Ushuaia c'è parecchia neve, tuttavia le condizioni sono buone e piste sono state ben preparate. Fisicamente le ragazze stanno complessivamente bene, chiaramente bisogna avere un po' di fortuna con il meteo, sta facendo un inverno molto nevoso ma siamo riusciti a fare tutto, confidiamo di proseguire in questo modo, adattandoci alle varie situazioni che incontriamo giorno dopo giorno. La programmazione procede per blocchi di 5-6 giorni, di solito cerchiamo di inserire all'interno di ciascun blocco esercitazioni più pesanti al centro della settimana, con un break obbligatorio dopo questo periodo. Da qui al rientro in Europa ci aspettano 4/5 giorni di gigante e altrettante di slalom e velocità". In Argentina hanno comincito a girare anche slalom e polivalenti, giunti da poche ore, così come il team delle discipline tecniche di Coppa Europa.

Ultima settimana di lavoro in campo maschile per i velocisti di Coppa del mondo, che saranno i primi a rientrare in Italia lunedì 16 settembre al pari degli slalomisti. Lavoro fitto anche per i gigantisti, che stanno usufruendo della preparazione di nuove piste dedicate proprio ala specialità: per loro la permanenza nella terra del fuoco si concluderà venerdì 21 settembre.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront