News

 

Blanca Fernandez Ochoa, la campionessa spagnola scomparsa lo scorso 23 agosto, è stata trovata morta nella mattinata di mercoledì 4 settembre sulla cima di La Peñota, a Cercedilla (Madrid). Prima donna iberica a vincere una medaglia di bronzo nello slalom ai Giochi Olimpici di Albertville nel 1992 (il fratello Francisco fu oro a Sapporo nel 1972), la Ochoa ha totalizzato in carriera anche 20 podi in Coppa del mondo, frutto di 4 vittorie, 7 secondi posti e 9 terzi posti. Ritiratasi nel 1992, la 56enne madrilena ottenne il miglior piazzamento della carriera in un Mondiale a Vail nel 1989, classificandosi al quarto posto nello slalom.

Il Presidente Flavio Roda la ricorda in questo modo: "Abbiamo lavorato insieme all'inizio degli anni '90, quando collaboravo con la federazione spagnola. E' stato un piacere conoscerla, era una sciatrice che ha scritto pagine importante per lo sport spagnolo, ma soprattutto una bravissima persona. Tutta la nostra federazione è vicina alla sua famiglia". Anche Alberto Tomba ha commentato la tragica scomparsa di Blanca: "Sono molto vicino alla famiglia, ricordo Blanca con affetto, ho corso tanti anni con suo fratello Luis. E' ua grave perdita per lo sport e per tutti noi".

Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront