News

 
E' finalmente arrivato il momento per Charlotte Audibert e Gianlorenzo Di Paolo, i fortunati destinatari della sessione di Ski Training messa in palio dal "Progetto Donors", di scendere in pista con la Nazionale. Succederà da domenica 8 a mercoledì 11 settembre al Passo dello Stelvio dove si allenerà la squadra C guidata da Max Carca, e che può contare anche sul supporto tecnico e motivazionale di Max Blardone, uno dei migliori gigantisti che l'Italia abbia mai avuto. I due ragazzi della categoria aspiranti avranno la possibilità di sciare per tre giorni insieme alle giovani speranze dello sci azzurro, sotto le cure e grazie ai consigli di uno staff tecnico di primo livello. Il tutto per merito dell'iniziativa ideata da Fondazione Cortina 2021 in collaborazione con FISI Veneto e la Federazione Italiana Sport Invernali, che ha come obiettivo il sostegno all'attività agonistica giovanile delle discipline invernali.

I nomi di Audibert e Di Paolo sono stati estratti in occasione dei Campionati Italiani che si sono svolti nello scorso mese di marzo proprio a Cortina d'Ampezzo e annunciati nel corso della Fiera di Prowinter, tenutasi a Bolzano in aprile. Il tutto rientra in un più ampio programma che prevede anche il coinvolgimento delle aziende del territorio e la consegna di sei borse di studio agli aspiranti che risulteranno più meritevoli in una puntuale scala di valori, nella quale verrà tenuto conto sia dei risultati sportivi, sia di quelli scolastici. Il "Progetto Donors" ha ottenuto il sostegno e il patrocinio del MIUR, il Ministero per l'Istruzione, l'Università e la Ricerca.

I convocati della squadra C per l'allenamento allo Stelvio sono: Riccardo Allegrini, Matteo Bendotti, Matteo Canins, Filippo Della Vite, Giovanni Franzoni, Matteo Franzoso, Alessandro Pizio e Manuel Ploner. Il team dei tecnici che lavoreranno allo Stelvio è composto anche da Andrea Truddaiu, Luca Rosi, Ivan Imberti e Riccardo Coriani.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront