News

 

Il lavoro in pista e quello di preparazione atletica sono già cominciati da qualche settimana, oggi invece il team dei tecnici delle squadre nazionali di sci alpino (dalla Coppa del mondo alle squadre C) si è ritrovato a Milano per una due giorni di confronto su organizzazione, metodi, analisi e programmazione in vista della prossima annata di competizioni. Il momento ideale per misurare e definire ulteriormente la linea tecnica comune già intrapresa negli anni scorsi.

Presenti, fra gli altri, il direttore sportivo Max Rinaldi, i direttori tecnici Giovanni Luca Rulfi (donne), Alberto Ghidoni (discipline veloci uomini) e Roberto Lorenzi (discipline tecniche uomini), gli allenatori responsabili Giovanni Feltrin (Coppa del mondo donne velocità), Matteo Guadagnini (Coppa del mondo donne slalom), Jacques Theolier (Coppa del mondo uomini slalom), Roberto Saracco (Coppa del mondo uomini gigante), Alexander Prosch (Coppa Europa donne discipline tecniche), Giuseppe Butelli (Coppa Europa donne discipline veloci), Lorenzo Galli (Coppa Europa uomini discipline veloci), Devid Salvadori (Coppa Europa uomini discipline tecniche), Massimo Carca (direttore tecnico Giovani e responsabile squadra C uomini), Angelo Weiss (allenatore responsabile squadra C donne) e il responsabile della preparazione atletica Roberto Manzoni.

La riunione è stata aperta dal Presidente Flavio Roda, il quale ha voluto rivolgere il proprio in bocca al lupo a tutti i presenti, in un momento storico di particolare interesse a livello mediatico per gli sport invernali italiani e alla vigilia di un biennio che ci porterà diretti ai Mondiali di sci alpino di Cortina 2021.

Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront