News

 
Dominik Paris vince la Coppa del mondo di superG, la sua prima sfera di cristallo in carriera. Ecco le dichiarazioni dell'azzurro dopo il trionfo di Soldeu. 

"Non so se ho mai spinto così tanto in vita mia, ma oggi ci voleva con tanti avversari forti, su una pista tecnica dove faccio più fatica. Nella prima parte ho cercato di fare più velocità possibile, poi sono andato abbastanza lungo nel salto, ma ero convinto abbastanza delle linee. Sul muro ho sciato come riesco, anche se tecnicamente non sono male preferisco andare dritto. Ma sono riuscito a mollare e sotto ho fatto la differenza".

"Sognavo da tempo la mia prima coppa di specialità, finalmente è arrivata, sono contentissimo che la stagione sia andata così bene, ho dato il massimo e sono stato ripagato, mi sono spinto al limite ed è andata benissimo. Se ripenso a tutta la stagione, è stata meravigliosa. Non so come sia riuscito a ottenere così tante vittorie, saranno per sempre grandi ricordi. Sono fiero, da Bormio in poi mi sono divertito. Ho trovato fiducia nei materiali, anche pensando a tutto il lavoro fatto quest'estate. La cosa più bella è che mi diverto mentre sono in pista, poi non so neppure perché siano arrivati i risultati. La mia famiglia è importante, mi sostiene sempre: ringrazio anche tutti i tifosi, oggi si fa festa e sono contento che finisca la stagione. Arriva il sole, mi godo un po' di relax e d'estate, con i festival che cominciano, qualcosa suonerò. Le 24 vittorie di Thoeni? Un altro mondo. Ripartiamo da zero l'anno prossimo".". 

 
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront