News

 
Continuano ad arrivare segnali confortanti da Sofia Goggia sulla strada del pieno recupero agonistico. La campionessa olimpica di discesa, che giovedì aveva riassaporato per la prima volta la pista dall'infortunio dello scorso 18 ottobre nell'allenamento ufficiale in vista della discesa di Garmisch, ha decisamente accelerato nella seconda prova comprendente i due salti evitati il giorno precedente perchè ritenuti dalla Fis eccessivamente pericolosi e smussati nel corso della notte, concludendo al setimo posto. Ciò che conforta è anche il ritardo di appena 47 centesimi accusati da Mirjam Puchner, autrice del miglior tempo di giornata in 1'40"22. Sofia è stata competitiva lungo tutto il tracciato, aumentando decisamente il ritmo rispetto al giorno precedente, ciò che cercava per capire l'effettivo grado di recupero del malleolo infortunato, e le risposte sono state positive. Sull'ipotetico podio di giornata salgono anche la svizzera Corinne Suter a 8 centesimi e l'altra austriaca Ramona Siebenhofer a 25 centesimi, una giornata che vede ben sei atlete del Wunterteam occupare i primi otto posti.

Il resto della squadra italiana ha concluso oltre il quindicesimo posto: Federica Brignone è trentesima, Nicol Delago trentatreesima, Francesca Marsaglia 37sima, Federica Sosio 43esima, Nadia Fanchini 44sima, Nadia Delago 46sima, Elena Curtoni 51sima, Marta Bassino 53sima, Elena Dolmen 56esima. 

La Fis ha comunicato un cambio di pogramma per il fine settimana. La discesa inizialmente prevista per sabato 26 gennaio è stata posticipata a domenica 27 gennaio alle 11.30, mentre il supergigante di domenica è stato anticipato a sabato con inizio alle ore 10.00. Al via ci saranno nove azzurre, tutte quelle che hanno disputato la prova di oggi, tranne Elena Dolmen.

Ordine d'arrivo 2a  prova DH femminile Garmisch (Ger):
1. Mirjam Puchner (Aut) 1'40"22
2. Corinne Suter (Svi) +0"08
3. Ramona Siebenhofer (Aut) +0"25
4. Stephanie Venier (Aut) +0"44
5. Nicole Schmidhofer (Aut) +0"46
6. Christina Ager (Aut) +0"47
7. Lisa Hoernblad (Nor) +0"55
7. Cornelia Huetter (Aut) +0"55
7. Sofia Goggia (Ita) +0"55
10. Michelle Gisin (Svi) +0"55

30. Federica Brignone (Ita) +1.79
33. Nicol Delago (Ita) +1.81
37. Francesca Marsaglia (Ita) +1.86
43. Federica Sosio (Ita) +2.25
44. Nadia Fanchini (Ita) +2.27
46. Nadia Delago (Ita) +2.43
51. Elena Curtoni (ita) +3.00
53. Marta Bassino (Ita) +3.31
56. Elena Dolmen (ita) +11.95
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront