News

 
Già se vinci due gare consecutive sulla stessa pista non può essere un caso. Ma se a distanza di un mese sali ancora sul podio, significa che il tuo livello è alto. Molto alto. Nadia Delago è seconda nella discesa in Val di Fassa: sulla pista La Volata, dove si terranno i Mondiali junior di sci alpino, l'azzurra chiude a 68 centesimi da Elisabeth Reisinger, la nuova leader della classifica generale di Coppa Europa al suo secondo trionfo stagionale.

L'austriaca, che ha già esordito in Coppa del mondo nel 2015, ha chiuso con il tempo di 1'23"46 mettendosi alle spalle la gardenese e Juliana Suter, praticamente le migliori della specialità in questa competizione. L'azzurra era passata all'intermedio con il decimo tempo ed è nella parte finale che ha fatto la differenza: la sua ennesima grande prestazione è stata premiata con la convocazione in Coppa del mondo, dove debutterà domenica a Cortina, nel superG. La Delago era già stata chiamata per la tappa di St. Anton, poi cancellata per le cattive condizioni meteo: per fortuna il suo esordio nel massimo circuito è stato solo rinviato di qualche giorno e il nuovo grande risultato le darà ancora più fiducia.

Con lei, sull'Olympia, ci sarà anche Federica Sosio, oggi tredicesima e convocata con la Delago per rinforzare il gruppo azzurro nell'ultima gara in programma a Cortina. La bella giornata per la squadra italiana in Val di Fassa è stata completata anche dall'undicesimo posto di Roberta Melesi e dalla presenza di altre sette atlete tra le prime trenta, Elena Dolmen (16ª), Asja Zenere, Teresa Runggaldier, Valentina Cillara Rossi, Giulia Albano, Jole Galli e Carlotta Da Canal.

Il terzo podio stagionale tiene Nadia Delago al comando della graduatoria di discesa con 50 punti di vantaggio sulla Reisinger e la proietta al terzo posto della generale a quota 293, contro i 399 dell'austriaca e i 330 della gigantisca polacca Maryna Gasienica. La Delago scavalca così anche la compagna Roberta Melesi, oggi undicesima, ma sempre quarta nella classifica generale con 274 punti. Venerdì 18 si replica con un'altra discesa in Val di Fassa.

Ordine d'arrivo DH femminile Coppa Europa Val di Fassa (ITA)
1 REISINGER Elisabeth AUT 1:23.46 
2 DELAGO Nadia ITA 1:24.14 +0.68 
3 SUTER Juliana SUI 1:24.34 +0.88 
4 FLUETSCH Luana SUI 1:24.46 +1.00 
5 CHIRAT Madeleine FRA 1:24.59 +1.13 
6 GROEBLI Nathalie SUI 1:24.60 +1.14 
7 GREBER Johanna AUT 1:24.64 +1.18 
8 PASLIER Esther FRA 1:24.83 +1.37 
9 KOLLY Noemie SUI 1:24.87 +1.41 
10 HEIDER Michaela AUT 1:24.95 +1.49 
11 MELESI Roberta ITA 1:25.14 +1.68 
12 RETTENWENDER Martina AUT 1:25.25 +1.79 
13 SOSIO Federica ITA 1:25.28 +1.82 
14 KOPP Rahel SUI 1:25.34 +1.88 
15 ETZENSPERGER Lindy SUI 1:25.38 +1.92

16 DOLMEN Elena ITA 1:25.59 +2.13
20 ZENERE Asja ITA 1:25.83 +2.37 
21 RUNGGALDIER Teresa ITA 1:25.99 +2.53 
23 CILLARA ROSSI Valentina ITA 1:26.18 +2.72 
25 ALBANO Giulia ITA 1:26.43 +2.97 
27 GALLI Jole ITA 1:26.57 +3.11 
29 DA CANAL Carlotta ITA 1:26.76 +3.30
35 PAVENTA Giulia ITA 1:27.23 +3.77 
37 PIZZATO Sofia ITA 1:27.43 +3.97 
39 NOBIS Martina ITA 1:27.50 +4.04 
42 BERTA Ginevra Maria ITA 1:27.63 +4.17 
46 HAAS Magdalena ITA 1:28.14 +4.68 
49 EDIFIZI Heloise ITA 1:28.31 +4.8
56 AGNELLI Carole ITA 1:29.66 +6.20
60 PIANALTO Asia ITA 1:31.09 +7.63
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront