News

 
Ilka Stuhec fa il bis nella seconda discesa di Lake Louise. Dopo la vittoria di venerdì, che rappresentava la sua prima vittoria in carriera, la 26enne slovena si ripete e mette in pista un'ottima discesa che la rende imprendibile per tutte le avversarie. 1'24"95 il suo tempo finale, agevolato anche da ottime condizioni di visibilità che sono andate via via peggiorando nel corso della gara. Lara Gut si piazza al posto d'onore con soli 11 centesimi di ritardo dalla slovena e può recriminare su un paio di errori che le hanno fatto perdere i 100 punti. Terza è l'ungherese Edit Miklos, staccata di 43 centesimi dalla Stuhec. La partenza era stata abbassata dalla direzione di gara a causa del maltempo in quota e il tracciato risultava più corto di oltre 15 secondi rispetto a gara 1.
Non è sul podio quest'oggi Sofia Goggia, scesa con il pettorale numero 21, quando il sole sulla Men's Olympic se n'era andato. La 24enne bergamasca si deve accontentare del 12/o posto, mentre è Nadia Fanchini la migliore delle azzurre, con l'ottavo posto a 1"27 dalla Stuhec. Decimo posto per Johanna Schnarf, a 1"35 dalla migliore, mentre Elena Fanchini è 14/a. Verena Stuffer si piazza al 19/o posto, dimostrando di avere acquisito una maggior fiducia rispetto alla gara di venerdì.
In ritardo invece Elena Curtoni, fuori dai punti, e costretta al ritiro Francesca Marsaglia. Prova coraggiosa per Nicol Delago, scesa sotto una nevicata, e comunque appena fuori dalla zona punti. Ancora più complicata la gara di Verena Gasslitter, finita a oltre tre secondi di distacco con la mascherina piena di neve.
Per la classifica generale c'è da registrare la buona gara di Mikaela Shiffrin, 13/a nonostante sia scesa in condizioni di visibilità scarsa. Shiffrin guida con 358 punti, seguita dalla Gut a 230 punti e da Sofia Goggia a 207.
Domenica si chiude la trasferta americana del circus femminile con il superG che vedrà, in casa Italia, l'inserimento di Lisa Agerer, Anna Hofer e Federica Brignone, mentre riposerà Verena Stuffer.
Partenza progammata per le 19, ora italiana.

Ordine d'arrivo DH II femminile Lake Louise (Can):
1         STUHEC Ilka     SLO     1:24.95     
2         GUT Lara     SUI     1:25.06     +0.11
3         MIKLOS Edit     HUN     1:25.38     +0.43
4         SUTER Corinne     SUI     1:25.49     +0.54
5         KLING Kajsa     SWE     1:25.68     +0.73
6         PUCHNER Mirjam     AUT     1:25.90     +0.95
7         ROSS Laurenne     USA     1:25.97     +1.02
8         FANCHINI Nadia     ITA     1:26.22     +1.27
9         WEIRATHER Tina     LIE     1:26.27     +1.32
10         SCHNARF Johanna ITA     1:26.30     +1.35
11         COOK Stacey     USA     1:26.33     +1.38
12         GOGGIA Sofia     ITA     1:26.40     +1.45
13         SHIFFRIN Mikaela     USA     1:26.41     +1.46
14         FANCHINI Elena     ITA     1:26.55     +1.60
15         REBENSBURG Viktoria     GER     1:26.60     +1.65
16         GRENIER Valerie     CAN     1:26.63     +1.68
17         VENIER Stephanie     AUT     1:26.67     +1.72
18         SCHMIDHOFER Nicole     AUT     1:26.73     +1.78
19         STUFFER Verena     ITA     1:26.78     +1.83
20         MOWINCKEL Ragnhild     NOR     1:27.00     +2.05
21         JOHNSON Breezy     USA     1:27.02     +2.07
22         TVIBERG Maria Therese     NOR     1:27.04     +2.09
23         SCHEYER Christine     AUT     1:27.08     +2.13
24         LEDECKA Ester     CZE     1:27.11     +2.16
25         WENIG Michaela     GER     1:27.20     +2.25
26         MCKENNIS Alice     USA     1:27.23     +2.28
27         MIRADOLI Romane FRA     1:27.28     +2.33
27         WEIDLE Kira     GER     1:27.28     +2.33
29         PIOT Jennifer     FRA     1:27.39     +2.44
30         WILES Jacqueline     USA     1:27.54     +2.59

31         DELAGO Nicol     ITA     1:27.59     +2.64
36         CURTONI Elena     ITA     1:27.93     +2.98
39         GASSLITTER Verena     ITA     1:28.26     +3.31
MARSAGLIA Francesca     ITA     DNF
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront