Latest News

 

Emozioni e spettacolo anche nella seconda giornata dell’Open Altitoy Ternua che ha definito la classifica finale della prima tappa della "Grande Course", valevole per la Coppa del mondo. Lo spagnolo Kilian Jornet e il francese Mathéo Jacquemoud, secondi nella giornata di sabato, hanno rimontato e superato la coppia azzurra formata da Matteo Eydallin e Damiano Lenzi, approfittando di un piccolo problema tecnico occorso al piemontese, il cui gancio si è incastrato nello spallaccio, facendogli perdere tempo prezioso.

 

"Siamo scollinati con uno svantaggio di mezzo minuto ma in discesa abbiamo recuperato tutto il gap che ci divideva dalla prima posizione - ha dichiarato alla fine Lenzi -. Purtroppo ho avuto questo inconveniente tecnico che ci è costato la vittoria, ma abbiamo confermato di essere competitivi per puntare al successo". Confermano invece il terzo posto Robert Antonioli e Michele Boscacci che conquistano punti molto importanti per la classsifica generale, mentre concludono al quarto posto William Bon Mardion e Xavier Gachet. Tra le donne confermata la graduatoria del giorno precedente con Laetitia Roux e Axelle Mollaret davanti a Mireia Mirò Varela e Garcia Farres e alla coppia azzurra composta da Martina Valmassoi e Katia Tomatis.

Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront