Flash News

 
Giovanni Bresadola in crescita nella seconda gara dell'appuntamento di Continental Cup maschile sul trampolino HS106 di Frenstat, in Repubblica Ceca. Il diciottenne trentino del GS Monte Giner, ventiseiesimo venerdì, si è classificato sedicesimo con 212,2 punti, a 32 lunghezze di distanza dal vincitore polacco Pawel Wasek, il quale ha totalizzato 245,3 punti. Seconda piazza per lo sloveno Rok Justin, terzo il norvegese Joakim Aune con 240,5 punti. Al via era presente anche Mattia Galiani, alla fine 48simo con 78 punti e fuori dalla seconda serie. La classifica del circuito dopo otto delle sedici prove in calendario vede in testa il polacco Klemens Muranka con 328 punti davanti al connazonale Andrej Stekala con 238 e al giapponese Keiichi Sato con 230.    

Sullo stesso trampolino è andata in sena anche la qualificazione della gara femminile, valida per il Grand Prix. Ottimo il comportamento di Lara Malsiner, ampiamente promossa con il decimo posto e 106,6 punti, seguita dalla sorella Manuela venticinquesima, con 86,9. Non ha preso parte alla trasferta Elena Runggaldier. La finale è in programma domenica 18 agosto alle ore 10.30, così come quella maschile alle ore 13 con Alex Insam.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront