Flash News

 
Un passo avanti dopo l'altro, Lara Malsiner non si pone limiti. A Nizhny Tagil, sul trampolino piccolo HS97, l'altoatesina ottiene il miglior risultato della propria carriera classificandosi al sesto posto nella prima delle due gare in programma nella località russa. L'azzurra è alla terza top ten stagionale: le due precedenti erano arrivate sempre dal trampolino piccolo, nelle gare-2 di Hinzenbach e Ljubno. Qui l'impresa riesce al primo tentativo ed è ancora più bella perché porta sempre più vicina al podio la 18enne.

Lara Malsiner si trova subito a proprio agio sul dente e nella prima serie arriva a 88,5 metri, totalizzando 109,1 punti cha valgono il quinto posto temporaneo, a meno di cinque dal terzo. Nella seconda fa ancora meglio e copre la distanza di 92 metri arrivando al punteggio complessivo di 226.2: la scavalca Katharina Althaus, mentre le altre restano davanti, ma la soddisfazione è comunque enorme, considerando anche che il podio (con il terzo gradino occupato dalla norvegese Anna Odine Stroem) dista appena 7.7 punti.

Mentre l'altra azzurra Elena Runggaldier chiude in ventottesima posizione a 177 punti, a fare festa sono in due: Juliane Seyfarth, perché grazie a un salto da 100 metri esatti (unica a raggiungere la tripla cifra) torna a vincere una gara di Coppa del mondo dopo aver trionfato nell'opening stagionale, ma soprattutto Maren Lundby, perché le basta il secondo posto per portare a casa, dopo il titolo mondiale, anche la seconda sfera di cristallo consecutiva, avendo oltre 300 punti di vantaggio su Katharina Althaus a tre gare dal termine. Domenica 17 marzo, in gara-2 a Nizhny Tagil, proverà a legittimare il primato della classifica generale riscattando la "sconfitta" indolore di oggi.

Ordine d'arrivo HS97 femminile Cdm Nizhny Tagil (Rus) 
1 SEYFARTH Juliane 1990 GER 252.6
2 LUNDBY Maren 1994 NOR 245.5
3 STROEM Anna Odine 1998 NOR 233.9
4 ALTHAUS Katharina 1996 GER 233.8
5 PINKELNIG Eva 1988 AUT 228.1
6 MALSINER Lara 2000 ITA 226.2
7 HOELZL Chiara 1997 AUT 224.4
8 ITO Yuki 1994 JPN 222.5
9 TAKANASHI Sara 1996 JPN 221.6
10 SHPYNEVA Anna 2002 RUS 221.2

28 RUNGGALDIER Elena 1990 ITA 177.0 
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront