Flash News

 
Ryoyu Kobayashi vince la sua prima gara al Raw Air Tournament. Il giapponese, che già si è assicurato la prima sfera di cristallo della propria carriera, torna al successo sul trampolino lungo di Trondheim battendo l'idolo di casa, il norvegese Andreas Stjernen, con due salti pazzeschi in entrambe le serie, nelle quali ha superato i 140 metri come nessun altro atleta in gara è riuscito a fare. Così alla fine ha preceduto Stjernen di 10.4 punti arrivando a quota 298.4, terzo Stefan Kraft a 280.5, un punteggio che gli consente di restare in testa al Raw Air. Timi Zajc, terzo dopo il primo salto, è finito di poco fuori dal podio, scavalcato proprio da Kraft. L'unico italiano in gara, Sebastian Colloredo, si è classificato 49esimo non superando il taglio con il punteggio di 101.8. Domenica 17 marzo a Vikersund, sul trampolino HS240, la conclusione del torneo norvegese. Prima, sabato 16, ci sarà anche la gara a squadre.

Ordine d'arrivo HS138 maschile Trondheim (Nor)
1. Ryoyu Kobayashi (Jpn) 298.4
2. Andreas Stjernen (Nor) 288.0
3. Stefan Kraft (Aut) 280.5
4. Timi Zajc (Slo) 277.1
5. Johann Andre Forfang (Nor) 275.6
6. Evgeniy Klimov (Rus) 273.8
7. Richard Freitag (Ger) 273.4
8. Karl Geiger (Ger) 272.8
9. Markus Eisenbichler (Ger) 272.7
10. Robert Johansson (Nor) 270.6

49. Sebastian Colloredo (Ita) 101.8 (non qualificato alla seconda serie) 
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront