Flash News

 
Era arrivata settima a Hinzenbach una settimana fa ottenendo il miglior risultato in carriera, Lara Malsiner si ripete nella seconda gara in tre giorni a Ljubno ed eguaglia la sua best performance con un altro settimo posto nella Coppa del mondo femminile di salto con gli sci. L'azzurra ormai non smette più di stupire e continua la sua costante crescita che la sta proiettando nell'élite di questo sport.

Sul trampolino normale della località slovena, Lara si è superato soprattutto nella prima serie, quando è arrivata a 88 metri, mentre nella seconda, con condizioni di vento diverse (che le hanno tolto 15 punti per la compensazione) ha coperto la distanza di 80.5 metri chiudendo con il punteggio complessivo di 202.1, a soli due decimi da Sofia Tikhonova e a 1.4 dalla 17enne Lidia Iakovleva, di un anno più piccola di lei. Ma l'altoatesina si è presa la soddisfazione di chiudere davanti a Katharina Althaus, fino a poche settimane fa leader di Coppa del mondo e oggi solo decima

Il successo, il primo stagionale, è andato all'ex numero uno del salto femminile Sara Takanashi, che con 223.9 punti è riuscita a precedere la leader della classifica generale Maren Lundby (ora a +215 sulla Althaus) e la tedesca Juliane Seyfarth. Diciottessima l'altra azzurra Elena Runggaldier a quota 183.4 punti. Non è riuscita a centrare la in finale Veronica Gianmoena, 50esima nelle qualificazioni. La prossima settimana si torna a saltare su un trampolino lungo nella tappa di Obestdorf, tempio del salto con gli sci.

Ordine d'arrivo HS94 femminile Ljubno (Slo)
1 TAKANASHI Sara 1996 JPN 223.9
2 LUNDBY Maren 1994 NOR 221.8
3 SEYFARTH Juliane 1990 GER 216.8
4 KRIZNAR Nika 2000 SLO 215.9
5 IAKOVLEVA Lidiia 2001 RUS 203.5
6 TIKHONOVA Sofia 1998 RUS 202.3
7 MALSINER Lara 2000 ITA 202.1
8 KUSTOVA Alexandra 1998 RUS 201.4
9 BOGATAJ Ursa 1995 SLO 200.8
10 ALTHAUS Katharina 1996 197.8

18 RUNGGALDIER Elena 1990 ITA 183.4
50 GIANMOENA Veronica 1995 ITA non qualificata alla finale
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront