Flash News

 
Ventiduesimo posto di Elena Runggaldier nel secondo appuntamento con la Coppa del mondo femminile sul trampolino HS97 romeno di Rasnov. L'altoatesina ha concluso le due serie con il punteggio complessivo di 181 punti, il successo è andato alla norvegese Maren Lundby con 247,6 punti sulle tedesche Carina Vogt e Juliane Seyfarth, rispettivamente con 240,3 e 237,8 punti. La classifica generale dopo dodici gare vede Lundby al comando con 788 punti, seguita da Katharina Althaus con 747 e Juliane Seyfarth con 511, Runggaldier è ventesima con 110 e l'assente Lara Malsiner ventiquattresima con 87.

Il circuito di Continental Cup ha disputato invece il secondo appuntamento sul trampolino HS139 maschile di Planica, dove Alex Insam ha colto il ventesimo posto con 233,3 punti, seguito da Federico Cecon 33simo con 108,7 punti e Sebastian Colloredo 37simo con 107,2 punti. Il successo è andato al tedesco Martin Hamann con 270,2 punti davanti allo sloveno Bor Pavlovcic con 269,8 punti e al norvegese Andreas Buskum con 265,5.

I Mondiali juniores di Lahti si sono conclusi invece con la prova a squadre mista dal trampolino HS100. La medaglia d'oro è andata alla Russia con 984,4 punti davanti alla Norvegia con 979,6 e alla Germania con 964,8. Ottava l'Italia a quota 855,3 punti con Giada Tomaselli, Francesco Cecon, Lara Malsiner e Giovanni Bresadola.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront