Flash News

 
Fresco del primo podio in carriera in Coppa Europa, Simone Deromedis si conferma uno dei migliori talenti dello skicross italiano e chiude in sesta posizione ai Mondiali juniores di Reiteralm, primo millennial nell'ordine d'arrivo. L'azzurro ha superato le qualificazioni con l'ottavo tempo, ha superato i primi due turni nella fase a eliminazione diretta arrivando secondo dietro il russo Sysoev agli ottavi e dietro Carson Cook ai quarti, poi in semifinale si è piazzato quarto e nella small final si è arreso solo a Gil Martin, guadagnando così la sesta piazza.

Nella top ten anche Jamie Lee Castello, eliminato ai quarti dallo svedese Mobaerg, poi medaglia d'oro, e dall'australiano Douglas Crawford, poi bronzo. Sono usciti agli ottavi, invece, Filippo Zamboni (22°), Simone Cavallar (30°) e Giacomo Gueci (31°). È uscito nelle qualificazioni Patrick Wolfsgruber.

Ordine d'arrivo skicross maschile Mondiali juniores Reiteralm (Aut)
1 MOBAERG David 1999 SWE
2 ROWELL Gavin 1999 CAN
3 CRAWFORD Douglas 1998 AUS
4 RENN Cornel 1998 GER
5 MARTIN Gil 1999 SUI
6 DEROMEDIS Simone 2000 ITA
7 COOK Carson 1998 CAN
8 SHMYROV Vladimir 2000 RUS
9 SYSOEV Kirill 2001 RUS
10 CASTELLO Jamie Lee 1999 ITA

22 ZAMBONI Filippo 2001 ITA
30 CAVALLAR Simone 2001 ITA
31 GUECI Giacomo 2000 ITA 10.08
WOLFSGRUBER Patrick 2000 ITA ritirato
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront