Flash News

 
È un piazzamento che fa male. Siegmar Klotz fa un passettino avanti e chiude all'ottavo posto nel secondo appuntamento consecutivo a San Candido, ma l'azzurro, già protagonista di una brutta caduta ai quarti nella gara di venerdì, stavolta in semifinale prova l'attacco allo svizzero Joos Berry, poi sfortunatamente finisce ancora giù poco dopo aver subito il sorpasso del tedesco Paul Eckert.

L'altoatesino (che ha saltato la Small Final) ha riportato una frattura al bacino e probabilmente la sua stagione è già finita. Dopo aver stabilito il secondo tempo in entrambe le qualificazioni del giovedì, era apparsa evidente la sua voglia di podio davanti al pubblico di casa e anche nei primi turni di oggi è andato benissimo chiudendo in seconda posizione la batteria degli ottavi (dietro il canadese Reece Howden) e dominando quella dei quarti restando in testa dall'inizio alla fine.

Il successo nella seconda giornata di gare a San Candido è andata a Joos Berry, davanti a Bastien Midol (che non ha ancora vinto una gara, ma si porta a casa il Cross Alps Tour e va in testa alla classifica generale di specialità) e a Jonathan Midol.

Nella gara femminile Lucrezia Fantelli stavolta non è riuscita a superare i quarti di finale, chiudendo terza la propria batteria dietro la svizzera Fanny Smith, vincitrice delle prime due gare stagionali, e la tedesca Daniela Maier, che hanno si sono portate subito nelle prime due posizioni e non le hanno mollate. L'azzurra ha preceduto Sixtine Cousin al traguardo e come migliore terza (in base ai tempi delle qualificazioni) riesce così a chiudere al nono posto e a centrare la seconda top ten consecutiva dopo il settimo posto di venerdì, a conferma di una crescita sempre più evidente. Dopo due secondi posti, trionfa la svedese Sandra Naeslund che vince il Cross Alps Tour e balza anche al comando della classifica di specialità con 260 punti contro i 245 di Fanny Smith, oggi quinta.

Ordine d'arrivo skicross maschile Cdm San Candido (Ita)
1. BERRY Joos SUI
2. MIDOL Bastien FRA
3. MIDOL Jonathan FRA
4. ECKERT Paul GER
5. HOWDEN Reece CAN
6. LEMAN Brady CAN
7. ROHRWECK Johannes AUT
8. KLOTZ Siegmar ITA
9. CHAPUIS Jean Frederic FRA
10. HRONEK Tim GER

49. TONON Andrea ITA
GUNSCH Yanick ritirato

Ordine d'arrivo skicross femminile Cdm San Candido (Ita)
1. NAESLUND Sandra SWE
2. THOMPSON Marielle CAN
3. LUEDI Sanna SUI
4. BERGER SABBATEL Marielle FRA
5. SMITH Fanny SUI
6. MARTIN Mikayla CAN
7. ZACHER Heidi GER
8. MAIER Daniela GER
9. FANTELLI Lucrezia ITA
10. SERWA Kelsey CAN

Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront