Flash News

 
L'eliminazione ai quarti di finale non brucerà più di tanto a Lucrezia Fantelli che nel Night Event di Arosa, opening stagionale della Coppa del mondo di skicross, centra il miglior risultato della propria carriera. L'azzurra ha chiuso all'ultimo posto la propria batteria dietro la canadese Marielle Thompson, la svedese Alexandra Edebo e l'altra canadese India Sherret, ma grazie al sesto tempo complessivo ottenuto nelle qualificazioni risulta la migliore tra le quarte delle singole batterie, riuscendo ad ottenere un tredicesimo posto che, come detto, rappresenta la sua best performance di sempre.

La 22enne ha superato le qualificazioni per la seconda volta in carriera (la prima fu a San Candido nella scorsa stagione): ai quarti ha pagato i 7 centesimi di ritardo accumulati in partenza, il suo principale difetto sul quale sta lavorando con il tecnico Bartolomeo Pala, e non è più riuscita a recuperare terreno sulle fortissimi rivali. In ogni caso la sua è una crescita evidente, considerando che alla settima presenza in Coppa del mondo si avvicina sempre di più alla top ten. La gara è stata vinta dalla svizzera Fanny Smith che ha battuto al fotofinish la svedese Sandra Naeslund. Sul podio anche la canadese Marielle Thompson.

Anche tra gli uomini Svizzera padrona con il trionfo di Jonas Lenherr e il terzo posto di Alex Fiva, dietro lo svedese Oehling. Non c'erano italiani nella fase finale maschile: sono rimasti fuori nelle qualificazioni disputate domenica, infatti, Andrea Tonon (40°), Yanick Gunsch (45°) e Siegmar Klotz (51°). 

Ordine d'arrivo skicross femminile Cdm Arosa (Sui)
1. SMITH Fanny 1992 SUI
2. NAESLUND Sandra 1996 SWE
3. THOMPSON Marielle 1992 CAN
4. LIMBACHER Andrea 1989 AUT
5. BARON Alizee 1992 FRA
6. PHELAN Brittany 1991 CAN
7. COUSIN Sixtine 1999 SUI
8. EDEBO Alexandra 1996 SWE
9. MYKALA Martin 1997 CAN
10. ANNEN Priscilla 1992 SUI

13. FANTELLI Lucrezia 1996 ITA
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront