News

 
Cresce l'attesa per il Big Air freestyle che andrà in scena il prossimo 3 novembre a Modena, e valevole come seconda tappa della Coppa del mondo di specialità. Per l'importante manifestazione, il direttore sportivo azzurro, Cesare Pisoni, ha convocato due donne e sette uomini tra cui Silvia Bertagna, Elisa Maria Nakab, Leonardo Donaggio, Matteo Giacomuzzi, Simon Leitner, Filippo Levis, Rene Monteleone, Kilian Erik Morone e Ralph Welponer.

Il programma si svolgerà interamente nella giornata di domenica: alle ore 09,35 inizieranno le qualificazioni maschili, con gli uomini suddivisi in due gruppi da 20. Medesimo il meccanismo per le donne, impegnate invece alle ore 13,40. A partire dalle ore 17 i sei migliori uomini, e le dieci migliori donne, si alterneranno nei tre salti di finale.

La tappa di Modena fa seguito alle gare di apertura della stagione, andate in scena a settembre a Cardrona, in Nuova Zelanda. Nella categoria femminile fu netto il dominio cinese, con Kexin Zhang ed Eileen Gu, capaci di salire sui gradini più alti del podio. Tra i maschi invece, fecero benissimo gli americani Birk Irving e Aaron Blunck, rispettivamente al primo e terzo posto, con in mezzo il canadese Noah Bowman.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront