News

 
Agli Assoluti di Piancavallo vincono i due favoriti. I titoli nazionali di skicross vanno a Siegmar Klotz e Lucrezia Fantelli, gli atleti di punta della squadra azzurra. Per l'altoatesino è un oro speciale, non solo perché è il primo della sua carriera: il 31enne portacolori dell'Esercito, infatti, era al rientro dopo oltre tre mesi di stop dovuti alla rovinosa caduta in semifinale nella tappa di Coppa del mondo disputata a San Candido il 22 dicembre, sulla pista di casa, quando era apparso in gran forma. Quell'infortunio gli ha impedito di proseguire la stagione e dunque di partecipare ai Mondiali, ma questo successo gli darà fiducia in vista della prossima stagione.

Klotz ha domato in finale il giovane Jamie Lee Castello, classe 1999, e Yanick Gunsch, atleta del 1997, mentre Simone Deromedis, reduce della sesta posizione ai Mondiali juniores, è riuscito a qualificarsi alla finale chiudendo al quarto posto. Tra le donne Lucrezia Fantelli è salita sul gradino più alto del podio battendo Carole Gilardoni e Giuditta Cemin.

Ordine d'arrivo skicross maschile Campionati italiani Assoluti Piancavallo (Ita)
1. Siegmar Klotz 1987
2. Jamie Lee Castello 1999
3. Yanick Gunsch 1997
4. Simone Deromedis 2000
5. Patrick Wolfsgruber 2000
6. Riccardo Croese 1994
7. Andrea Tonon 1994
8. Pascal Rizzi 1996
9. Riccardo Gerosa 1996
10. Edoardo Zorzi 1996

Ordine d'arrivo skicross femminile Campionati italiani Assoluti Piancavallo (Ita)
1. Lucrezia Fantelli 1996
2. Carole Gilardoni 1996
- Giuditta Cemin 1999
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront