News

 
Siegmar Klotz (quarto nell'appuntamento di Arosa e terzo in Coppa Europa a Pitztal) e Stefan Thanei sono i due azzurri qualificati per l'appuntamento di Coppa del mondo di skicross approdato in Italia, sulla pista di San Candido. I due altoatesini hanno realizzato complessivamente il decimo e ventiseiesimo tempo, rientrando a pieno titolo fra i 32 che si giocheranno la vittoria mercoledì 21 dicembre alle ore 13.30. Niente da fare invece per Marco Tomasi (37simo) e Andrea Tonon (43simo), mentre il migliro tempo è stato realizzato dallo svizzero Armin Niederer in 1'15"68 davanti allo sloveno Filip Flisar e al francese Jean Frederic Chapuis. In campo femminile obiettivo fallito per Sabine Wolfsgruber, diciannovesima e fuori dalle sedici promosse per una classifica di giornata che ha visto primeggiare la canadese Marielle Thompson in 1'19"31 davanti alla svedese Sandra Naeslund e l'altra nordamericana Georgia Simmerlung.

Il mondo dello skicross tuttavia è in ansia per il brutto incidente occorso ad Anna Holmlund nella giornata di allenamento di lunedì. La svedese (seconda in classifica generale) è sbattuto la testa per terra dopo una caduta perdendo conoscenza. Trasportata immediatamente all'ospedale di Bolzano, è stata operata nella notte in seguito a un'emorragia cerebrale, la prognosi è riservata. "Non è possibile parlare di sviluppi futuri, perché purtroppo la situazione è tutt'altro che stabile" recita una nota della federazione svedese.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront