Flash News

 
La prima Coppa del mondo di biathlon vinta dall'Italia è la notizia del giorno: l'impresa di Dorothea Wierer è su tutti i quotidiani. Ecco com'è stata trattata.

La Gazzetta dello Sport - Il fantastico mondo di Dorothea
Prima pagina, editoriale, doppia pagina interna. La Gazzetta dello Sport dedica grande spazio a Dorothea Wierer e alla sua sfera di cristallo. "Io la più forte, ma umana. Ora mi regalo vacanza, tacchi e un abito da sera", è il titolo dell'intervista, nella quale la nuova regina del biathlon mondiale si confessa: "Dicono che noi altoatesini siamo freddi e non ci sentiamo italiani. Macché". A proposito di Italia, il quotidiano milanese esalta l'impresa di Dorothea, quinta donna a vincere una Coppa del mondo negli sport invernali dopo Maria Luise Rainer e Gerda Weissensteiner nello slittino e Manuela Di Centa e Gabriella Paruzzi nel fondo, ma anche quarta atleta ad abbinare Coppa e oro mondiale nello stesso anno dopo Gustav Thoeni, Gerda Weissensteiner e Armin Zoeggeler.

Corriere dello Sport: Storica Wierer, la Coppa è sua
Anche il Corriere dello Sport dedica richiamo in prima pagina e doppia pagina interna a Dorothea, che racconta la sua settimana pazza, quella decisiva per la conquista della Coppa del mondo: "Sono state giornate davvero intense, tutta la squadra era sotto pressione. Sono orgogliosa di aver contribuito a far conoscere di più questo sport bellissimo".

Tuttosport - Wierer è Miss
Tuttosport regala la prima pagina a una "straordinaria festa della donna", unendo la vittoria della Juventus nel campionato di calcio femminile all'impresa di Dorothea Wierer. All'interno spazio alla cronaca e soprattutto alla festa: colpisce il po-po-po-po-po-po-po cantato sul podio insieme a tutta la squadra.

Corriere della Sera - Miss Biathlon regina di Coppa: "Pochi ma buoni: dateci più spazio"
"Alla fine, insieme alle avversarie, ha ceduto anche il mascara. E dagli occhioni bistrati di Miss Biathlon è scesa, furtiva, una lacrima". È questo l'incipit del Corriere della Sera che dedica tre quarti pagina a Dorothea Wierer. Nell'articolo si ripercorre l'ultima gara e l'intera stagione, con una curiosità sulla preparazione estiva insieme ai ragazzi: "Dominik e Lukas mi danno tanti stimoli, soprattutto nel fondo quando cerco di tenere il loro passo".

La Repubblica - La sfera di cristallo della regina Dorothea
"La bambina che giocava col fucile un giorno come questo neanche se lo sognava". La Repubblica si fa ispirare dalle dichiarazioni di Dorothea per l'articolo a lei dedicato. Si sottolinea soprattutto l'aspetto inedito del suo trionfo: "Mai nessun italiano, maschi compresi, ci era riuscito". Insieme al racconto dell'impresa, spazio alla culla di talenti nati ad Anterselva e dintorni e alla spiegazione di cos'è e come funziona il biathlon.

Alto Adige - Wierer, una Coppa tutta Doro
Il quotidiano locale piazza Wierer in prima pagina con una grande foto immediatamente sotto il titolo principale. All'interno doppio paginone speciale: "Non poteva esserci un luogo più azzeccato della collina di Holmenkollen, a Oslo, per scrivere la storia ed entrare nella leggenda dello sport italiano. Tra i boschi delle fiabe e dei troll, in un luogo magico, mistico per le discipline nordiche".
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront