Flash News

 
Alto Adige - Costa lotta per il podio ma cede nel finale
Partito con il numero 5 nel fondo, l'azzurro Samuel Costa ha provato a inseguire il sogno di una medaglia mondiale nella combinata nordica di Seefeld, ma ha dovuto arrendersi al quarto chilometro.  
Nonostante il sogno sfumato, il suo dodicesimo posto finale rimane un ottimo traguardo, dato il rientro dopo più un anno di assenza dovuto alle quattro operazioni al ginocchio.
Subito dopo di lui si inserisce in tredicesima posizione il compagno di squadra Alessandro Pittin, che si conferma tra i migliori fondisti.

Messaggero Veneto - Lisa e il sogno della Coppa: e se il segreto fosse il sette?
Il biathlon azzurro è pronto al rush finale della stagione sulle nevi norvegesi: a guidare la graduatoria di Coppa del Mondo c'è Lisa Vitozzi, la prima azzurra ad aver conquistato la vittoria in una gara ad inseguimento lo scorso gennaio.
Pronta per la trasferta, Lisa indosserà il pettorale di leader, con 7 punti di vantaggio grazie alla sua migliore percentuale al tiro.

Corriere dell'Alto Adige - Discesa e superG in terra norvegese. Coppa di disciplina, Paris all'attacco
Nonostante le intemperie del meteo con il vento che fa da padrone, la Coppa del mondo sale in Norvegia con Dominik Paris pronto per la rimonta nel superG di domani: ora è terzo nella classifica di specialità, ma farà l'impossibile per portare a casa la vittoria.
A sorpresa nelle prove cronometrate a Kvitfjell spunta anche il compagno di squadra Peter Fill che nonostante l'infortunio alla schiena durante la discesa di Beaver Creek, ma si tratterà solo di un test.

Trentino - Ballerin, il primo acuto a 30 anni
Il trentino Andrea Ballerin trionfa per la prima volta in Coppa Europa nel gigante di Oberjoch, staccando di 43 centesimi il canadese Erik Read.
Durante i festeggiamenti dichiara: "Sono felicissimo per questo risultato tanto atteso. Dedico la mia prima vittoria in Coppa a tutti gli allenatori e agli skimen che nel corso della mia carriera mi hanno aiutato". Buoni anche i risultati degli altri tre azzurri Hannes Zingerle, Giovanni Borsotti e Giulio Bosca, che si inseriscono in 11ª, 14ª e 27ª posizione.  
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront