Flash News

 
Gli spunti più interessanti tratti dalla rassegna stampa di giovedì 21 febbraio.

Giornale di Brescia - Fanchini, una volata per il riscatto
"Dopo tanti anni non sento nemmeno più di tanto la fatica di stare in giro 2-3 settimane di fila: mi piace talmente quello che faccio che non mi pesa. Ma ora voglio vivere con tutta la serenità possibile le ultime gare di stagione". È questo lo spirito di Nadia Fanchini che dopo il quinto posto in superG al Mondiale di Are punta al podio, augurandosi di ottenere un buon risultato nella discesa di sabato sul pendio svizzero di Crans Montana.

La Stampa - Bassino: "La stagione non è finita. Olimpiadi 2026 in Italia? Per me sarebbe un sogno"
La sciatrice di Borgo San Dalmazzo, Marta Bassino, è già pronta per le prossime gare di Coppa del mondo. Dopo il gigante mondiale tra vento, pioggia e temperature rigidissime, la 22enne afferma: "E' un po' un peccato giocarsi un Mondiale con condizioni così estreme. Si gareggia sempre, ma queste erano al limite". Poi aggiunge: "Spero che le Olimpiadi invernali del 2026 siano assegnate all'Italia, potrei essere a fine carriera e comunque se non per me, per chi verrà sarebbe davvero bello".

Corriere dello Sport - Tutto e subito per Pellegrino
Dopo aver fatto il pieno per la sensazionale vittoria di sabato scorso a Cogne, Federico Pellegrino è pronto per i Mondiali: "Sono veramente soddisfatto della gara, è stata una giornata epica, la vittoria più bella perché è arrivata davanti ai nostri tifosi più caldi. Anche quest anno voglio dare il massimo e dare spettacolo. I conti li facciamo alla fine".

La Stampa - Crippa 2ª ai tricolori di skeleton. "Il mio sogno sono le Olimpiadi"
Si è chiusa in bellezza la stagione per la skeletonista Alessia Crippa, che ai campionati italiani disputati settimana scorsa ha vinto la medaglia d'argento. Adesso il suo obiettivo è qualificarsi per Pechino 2022 e arrivare competitiva alle Olimpiadi 2026: "Sarebbe il coronamento di un grande sogno". Intanto però la prossima sfida saranno gli esami di maturità.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront