Flash News

 
Gli spunti più interessanti tratti dalla rassegna stampa di martedì 5 febbraio con fari puntati sui Mondiali di sci alpino.

L'Eco di Bergamo - Goggia, oggi è il giorno del superG: "Bei ricordi su questa pista di Are"
Cominciano i Mondiali ad Are e l'Eco di Bergamo intervista Sofia Goggia che ricorda il trionfo della scorsa stagione nelle finali di Coppa del mondo, quando vinse in superG e il giorno prima conquistò la coppa di specialità in discesa. "Spero che la vittoria dello scorso anno mi porti bene. Questa è una pista che mi ha dato davvero tanto".

La Stampa - Gallina, medaglie di legno ma nessuna disperazione
Francesca Gallina è già il presente dello snowboardcross italiano, ma soprattutto il futuro. Ecco perché, al di là del comprensibile rammarico per il doppio quarto posto ai Mondiali, prima dell'individuale poi nella gara a squadre in coppia con Emanuel Perathoner, per la 22enne prevalgono gli aspetti positivi: "Non sono partita dall'Itaia per entrare in una finale, tutto questo non me lo aspettavo. Le altre al momento sono più forti, è un ottimo punto di partenza".

Corriere delle Alpi - Lisa Vittozzi, i 24 anni della campionessa festeggiati in Canada
Lisa Vittozzi ha compiuto 24 anni e il quotidiano locale dà spazio ai suoi festeggiamenti anticipati. La biathleta di Sappada, infatti, al momento si trova a Canmore per preparare la tappa canadese di Coppa del mondo e così ha celebrato il compleanno con la famiglia prima di partire: "Ogni anno il mio compleanno devo passarlo lontano da casa...". Il regalo spera di farselo da sola nei prossimi giorni.

Bresciaoggi - Replay mondiale per Nadia Fanchini: "Sono ancora qui"
Nadia Fanchini è l'unica delle quattro azzurre impegnate nel superG che darà il via ai Mondiali di sci alpino, ad aver già gareggiato nella rassegna iridata ad Are nel 2007, quando non riuscì a portare a termine la prova. Al quotidiano locale la bresciana spiega: "Nessun segreto per la longevità agonistica, io forse il meglio l'ho dato negli anni scorsi, ma se trovo la giornata giusta tutto è possibile".

La Gazzetta dello Sport - Svezia, figuraccia mondiale: squadre senza materiali
Reportage della Gazzetta sul caos in Svezia provocato dai ritardi nei voli aerei che hanno costretto gli atleti a viaggi di fortuna e in alcuni casi a dormire in aeroporto. L'Italia ha chiesto di rinviare il superG maschile in programma mercoledì, ma la proposta non è stata accettata. "Queste cose non dovrebbero accadere, siamo ai Mondiali", ha spiegato il capo allenatore azzurro Ghidoni.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront