Flash News

 
Gli spunti più interessanti tratti dalla rassegna stampa di martedì 8 gennaio 2019

La Gazzetta dello Sport - Vinatzer, lo slalom di domani si vede dall'alto
Pagina speciale dedicata ad Alex Vinatzer, slalomista di 19 anni alto 1.90. Il racconto parla della sua immediata voglia di sci: li ha messi ai piedi a 3 anni provandoli davanti all'hotel dei genitori a Selva di Val Gardena. "Il momento cruciale - si legge - è quando si iscrive al liceo dello sport di Stams, in Austria". Lì capisce che lo sci può essere la sua vita. E a febbraio, in Val di Fassa, punterà all'oro mondiale junior dopo l'argento dello scorso anno.

Bresciaoggi - Rossetti è pronta a riprovarci: "Obiettivo seconda manche"
Marta Rossetti ha esordito in Coppa del mondo sabato a Zagabria: stasera ci riprova con un altro slalom, quello di Flachau, in Austria. "Essere qui per me è già un grande risultato - ha spiegato al quotidiano locale Bresciaoggi - Vedere fuoriclasse come Mikaela Shiffrin durante la ricognizione mi fa venire i brividi". Facile svelare l'obiettivo: "Partire a tutta e sperare di lottare fino all'ultimo per la qualificazione".

Corriere della Sera (ed. Alto Adige) - Runngaldier scruta gli azzurri: "In Gardena fiorisce il futuro"
Peter Runggaldier, campione degli anni Novanta con un argento mondiale in discesa e una Coppa del mondo di superG, traccia un primo bilancio della stagione italiana: "Paris è completo e talentuoso, non sente la pressione. Credo possa puntare a vincere la coppa di specialità. Innaerhofer può fare grandi cose, Vinatzer è un talento naturale che affronta le gare sempre all'attacco, Nicol Delago ha interpretato la gara sulla Saslong alla perfezione".

Trentino - Combinata e salto speciale con tanti eventi di contorno
Approfondimento del quotidiano locale trentino sull'organizzazione della doppia tappa di Coppa del mondo di combinata nordica e salto prevista nel weekend in Val di Fiemme. Al di là delle gare, gli organizzatori hanno messo a punto un programma ricco anche di eventi di contorno, come la colazione "jump in the breakfast" e la Winterfest di sabato al tendone dello stadio del fondo di Lago di Tesero.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront