News

 
Il Presidente Flavio Roda e la Federazione Italiana Sport Invernali hanno accolto con grande soddisfazione la decisione della Commissione Finanze della Camera di correggere il testo dell'articolo 32 del decreto legge del Governo n.124/2019, che aveva escluso le prestazioni didattiche di ogni genere dall'esenzione dell'IVA, tra cui anche le attività sportive. Il testo ora rettificato consentirà agli Sci Club di continuare ad operare in un regime di IVA agevolato. "Ringrazio il Ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora, il Presidente FIN ed Onorevole Barelli, gli Onorevoli Valente, Mariani e Mancini per essersi adoperati al fine di ottenere questo importante risultato", ha dichiarato il Presidente Roda -. E' una decisione che permetterà a chi opera nell'attività di base di lavorare più serenamente, al fine della crescita degli sport invernali".
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront