News

 
Si è svolta a Milano la sesta riunione della Consulta Nazionale Federale Il Presidente Roda ha aperto i lavori porgendo il benvenuto ai Presidenti dei Comitati Regionali, rappresentanti dei Gruppi Sportivi Militari e Corpi Sportivi dello Stato, ai componenti del Consiglio Federale e al Collegio dei Revisori dei Conti.

1) Approvazione Verbale Consulta precedente - Il verbale della precedente riunione di Consulta è stato approvato all’unanimità dei presenti.

2) Registro Nazionale Associazione e Società Sportive Dilettantistiche - Il Segretario Generale ha relazionato i Comitati Regionali sull’andamento delle diverse attività del Registro con particolare riferimento ai necessari adeguamenti degli statuti da parte delle nostre società sportive.

3) Proposte Commissione CCAAeF e Organizzazione attività sportiva federale - Il Presidente CCAAeF Franco Zecchini ha presentato il documento frutto dei diversi incontri che si sono svolti sul territorio; il documento viene ulteriormente condiviso con i Comitati Regionali così che si possa avere una proposta finale da sottoporre al prossimo Consiglio Federale per l’approvazione e il conseguente inserimento delle norme nei regolamenti federali per l’applicazione già nella stagione in corso.

4) Appuntamenti Federali - Il Presidente Roda ha informato in merito ai prossimi appuntamenti federali: nell’ambito del Festival dello Sport di Trento si svolgerà la consegna delle autovetture Audi ai top atleti FISI, in occasione della Fiera di Skipass di Modena sarà previsto un appuntamento per la Consulta, mentre il 10 ottobre 2020 sarà previsto il Centenario della Federazione con l’attività già avviata di creazione del logo celebrativo attraverso un concorso aperto a tutte le nostre società sportive.

5) Comunicazione del Presidente - Il Presidente Roda ha espresso la soddisfazione per l’assegnazione dei Giochi Olimpici Invernali 2026 a Milano–Cortina, importante appuntamento che vedrà protagonista la Federazione sia in termine di partecipazione sportiva che di organizzazione sui diversi siti olimpici. Inoltre ha relazionato in merito alle assegnazioni delle diverse tappe di Coppa del Mondo con una grande crescita di eventi e discipline assegnati all’Italia a testimoniare la capacità organizzativa dei nostri Comitati Organizzatori. E' stata confermata la collaborazione avviata dalla Federazione con l’Istituto del Credito Sportivo che ha portato alla stipula dell’accordo riservato alle nostre società sportive e che ora si allarga alle scuole di sci attraverso un accordo FISI – CoL.NAZ – Istituto del Credito Sportivo. Confermata anche la comunicazione ai Comitati Regionali relativa alla turnazione per l’organizzazione di Campionati Italiani e Criterium Nazionale Cuccioli di Sci Alpino fino alla stagione 2021/2022, la Federazione prevederà specifici accordi con gli organizzatori utili a garantire i necessari standard organizzativi previsti dai regolamenti federali.Infine il Presidente Roda ha relazionato in merito ai necessari adeguamenti da prevedere nello Statuto FISI secondo i principi informatori previsti dal CONI e alle attività che sta svolgendo il Commissario ad acta incaricato.

Dopo aver analizzato e condiviso una serie di argomenti utili alla programmazione delle attività sul territorio la riunione si è conclusa alle ore 14.30. La prossima riunione di Consulta NAzionale Federale è programmata a Milano in data 6 settembre.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront