Flash News

 
Solamente il vento è stato in grado di battere Jarl Magnus Riiber, assoluto dominatore del circuito di combinata nordica. La giuria ha infatti deciso di non far saltare gli atleti nella Gundersen di chiusura del "Ruka Nordic", utilizzando il Provisional Competition Round di giovedì per stabilire la partenza della gara domenicale. Il fatto curioso è che il norvegese nell'occasione era stato squalificato, per cui non ha preso il via nella 10 km di fondo, nella quale avvrebbe avuto probabilità altissime di imporsi. Il successo è andato così al compagno di squadra Jens Luraas Oftebro, che ha completato il percorso in 25'22"1 davanti ai due tedeschi Fabian Riessle e Manuel Faisst, staccati di 1"9 e 6"4. Punti importanti per Samuel Costa, ventunesimo a 2'31"7, così come per Raffaele Buzzi, risalito fino al 29simo posto a 3'27"5. Trentanovesimo Aaron Kostner, doppiato Giulio Bezzi. La classifica generale vede Riiber sempre in testa con 200 punti davanti a Oftebro con 186 e Lamparter con 170.  

Ordine d'arrivo Gundersen HS142/10 km Ruka (Fin):
1 OFTEBRO Jens Luraas 2000 NOR 25:22.1
2 RIESSLE Fabian 1990 GER +1.9
3 FAISST Manuel 1993 GER +6.4
4 LAMPARTER Johannes 2001 AUT +11.8
5 ILVES Kristjan 1996 EST +33.2
6 GEIGER Vinzenz 1997 GER +59.3
7 FRENZEL Eric 1988 GER +59.6
8 HIRVONEN Eero 1996 FIN +1:00.8
9 WATABE Akito 1988 JPN +1:01.6
10 HEROLA Ilkka 1995 FIN +1:02.5

21 COSTA Samuel 1992 ITA +2:31.7
29 BUZZI Raffaele 1995 ITA +3:27.5
39 KOSTNER Aaron 1999 ITA +4:37.0
44 BEZZI Giulio 1999 ITA doppiato
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront