Flash News

 
Il norvegese Jarl Magnus Riiber si aggiudica la prima tappa di Gran Prix di Planica, grazie ad un recupero nello ski-roll, che gli permette di tagliare il traguardo con il tempo di 23'47"8, battendo, per soli 2 secondi, il primo classificato dopo il salto, l'austriaco Franz-Josef Rehrl. Terzo posto per il rimontante Bernhard Gruber, risalito dall'ottava posizione.
Samuel Costa riesce a centrare la top ten e si piazza al nono posto finale con un distacco di 35"7, risalendo dal 147o posto del salto.
Aaron Kostner chiude in 14/a posizione, Raffaele Buzzi in 34/a e Lukas Runggaldier in 39/a.
Ad una gara dalla conclusione del Gran Prix, Costa si mantiene in terza posizione assoluta con 269 punti, contro i 415 di Rehrl e i 278 di Akito Watabe.

Ordine d'arrivo gundersen GP estivo Planica (Slo):
1. Jarl Magnus Riiber NOR 23'47"8
2. Franz-Josef Rehrl AUT +2"0
3. Bernhard Gruber AUT +5"2
4. Espen Andersen NOR +6"5
5. Kodai Kimura JPN +7"9
6. Jens Luraas Oftebro NOR +16"5
7. Fabian Riessle GER +34"4
8. Laurent Muhlenthaler FRA +34"7
9. Samuel Costa ITA +35"7
10. Krisjan Ilves EST +36"7

21. Aaron Kostner ITA +1'40"4
34. Raffaele Buzzi ITA +3'16"3
39. Lukas Runggaldier ITA +3'44"2
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront