Flash News

 
Raffaele Buzzi è il migliore degli italiani nella prima Gundersen di Nizhniy Tagil, dove è in corso l'ultima tappa di Continental Cup di combinata nordica. L'azzurro, generalmente impegnato in Coppa del mondo, si è classificato al 26° posto con 1'28"9 di ritardo dal giovane tedesco Luis Lehnert: come gli capita spesso ha rimontato sugli sci stretti dove è partito 37esimo con un gap di 2'11", pian piano ha recuperato posizioni e ha chiuso in zona punti. Non molto distante da lui Manuel Maierhofer, 32° a 1'50"5, mentre Luca Gianmoena si è classificato 46esimo a 3'37"1. Denis Parolari, 42° nella prova di salto, non ha preso il via in quella di sci di fondo. Il successo, come detto, è andato a Luis Lehnert, che ha battuto in volata il norvegese Sindre Ure Soetvik. Sul podio anche l'altro norvegese Leif Torbjoern Naesvold, che potrebbe approfittare dell'assenza del leader della classifica generale, l'austriaco Paul Gerstgraser (promosso in Coppa del mondo) per portare a casa la coppa: gli servono più di 170 punti nelle due gare conclusive (la mass start di sabato e la Gundersen di domenica), non sarà semplice.

Ordine d'arrivo Gundersen maschile NH HS100/10 km Continental Cup Nizhniy Tagil (Rus)
1 LEHNERT Luis 2000 GER 11:48.9
2 SOETVIK Sindre Ure 1992 NOR +1.2
3 NAESVOLD Leif Torbjoern 1998 NOR +5.8
4 DENDA Hidefumi 1997 JPN +11.6
5 SKAARSET Lars Ivar 1998 NOR +12.6
6 MACH David 2000 GER +12.9
7 WELDE David 1994 GER +13.5
8 LANGE Jakob 1995 GER +26.5
9 SONEHARA Go 1993 JPN +31.0
10 TERZER Dominik 1999 AUT +33.1

26 BUZZI Raffaele 1995 ITA +1:28.9
32 MAIERHOFER Manuel 1992 ITA +1:50.5
46 GIANMOENA Luca 1997 ITA +3:37.1
PAROLARI Denis 1998 ITA non partito nel segmento di fondo
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront