Flash News

 
Franz-Josef Rehrl batte Jarl Magnus Riiber nel Provisional Competition Round di Otepää, in Estonia, quarta tappa della Coppa del mondo di combinata nordica dopo Ruka, Lillehammer e Ramsau. L'austriaco, con un salto più corto ma meglio valutato dai giudici, arriva a quota 120.4 punti contro i 119.7 del rivale leader della classifica generale. Ma, se le condizioni lo permetteranno, sabato 5 gennaio (ore 10 italiane, alle 12.30 i 10 km di fondo) si ripartirà da zero dal trampolino normale HS97 nella sesta Gundersen della stagione.

Il migliore degli italiani è stato Alessandro Pittin, venticinquesimo con 95.5 punti e un teorico gap di 1'40", con meno di un minuto di distacco dalla top ten: se il friulano ripetesse lo stesso risultato nel salto valido per la gara, avrebbe di nuovo buone possibilità di rimonta nel fondo, come già accaduto a Ramsau. All'esordio stagionale in Coppa del mondo, Lukas Runggaldier, che qui sostituisce Samuel Costa, ha totalizzato 74.4 punti classificandosi 42esimo, più lontano Raffaele Buzzi 48° con 68.3. 
 
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront