Flash News

 
Vince ancora Jarl Magnus Riiber e fanno quattro di fila, ma c'è un pizzico di rammarico per Alessandro Pittin nella tappa di Ramsau della Coppa del mondo di combinata nordica. Complice anche il cambiamento delle condizioni climatiche, nel segmento di salto della Gundersen l'azzurro era temporaneamente undicesimo con un gap di 46" dal leader Yoshito Watabe, quando gli organizzatori hanno deciso di cancellare la prova dal trampolino normale HS98 e utilizzare i risultati del Provisional Competition Round per stabilire la griglia di partenza dei 10 km di fondo.

Così Pittin è partito 35esimo a 1'56 dall'austriaco Franz-Josef Rehrl e a quel punto anche per un bravissimo fondista come lui recuperare tutto lo svantaggio per conquistare il podio è diventato impossibile. L'azzurro ha saputo comunque recuperare molte posizioni e ha chiuso al 17° posto a 1"12 da Riiber, che ha vinto davanti a Rehrl e al tedesco Fabian Riessle. A punti anche Samuel Costa, 30esimo a 2'05"2, mentre Raffaele Buzzi, che ha potuto partecipare dopo la cancellazione del segmento di salto, è finito 43esimo a 3'01"17.

Ordine d'arrivo Gundersen HS98/10 km maschile Cdm Ramsau (Aut)
1 RIIBER Jarl Magnus 1997 NOR 23:46.5
2 REHRL Franz-Josef 1993 AUT 23:48.8 +2.3
3 RIESSLE Fabian 1990 GER 24:05.6 +19.1
4 RYDZEK Johannes 1991 GER 24:05.8 +19.3
5 GEIGER Vinzenz 1997 GER 24:05.8 +19.3
6 WATABE Akito 1988 JPN 24:06.5 +20.0
7 GRUBER Bernhard 1982 AUT 24:08.7 +22.2
8 SCHMID Jan 1983 NOR 24:14.0 +27.5
9 SEIDL Mario 1992 AUT 24:15.5 +29.0
10 WEBER Terence 1996 GER 24:29.0 +42.5

17 PITTIN Alessandro 1990 ITA 24:58.5 +1:12.0
30 COSTA Samuel 1992 ITA 25:51.7 +2:05.2
43 BUZZI Raffaele 1995 ITA 0.0 26:48.2 +3:01.7
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront