Flash News

 
Samuel Costa ed Alessandro Pittin strappano il pass per la Gundersen di sabato 22 dicembre in programma a Ramsau, in Austria. I due atleti di punta della Nazionale italiana di combinata nordica hanno chiuso rispettivamente in 29esima e 35esima posizione il Provisional Competition Round, che metteva a disposizione cinquanta posti per la gara vera e propria. Non ce l'ha fatta per un pelo, invece, Raffaele Buzzi, che si è classificato 51esimo con il punteggio di 89.4, con un salto di pari misura (80,5 metri) a quello dello svizzero Tim Hug (49esimo con 93.7) e con una valutazione superiore da parte dei giudici: ha pagato la compensazione per il vento leggermente a favore.

Samuel Costa ha ottenuto il punteggio di 107.7 con un salto di 87 metri, mentre Pittin si è fermato a 104 punti: dell'austriaco Franz-Josef Rehrl la prova miglire con 133.1 punti, davanti al leader di Coppa del mondo Jarl Magnus Riiber (130.9). Sabato 22 si riparte da zero. Alle 10 la prova di salto dal trampolino normale (HS98), alle 14.45 i 10 km di fondo.

Ordine d'arrivo PCR Gundersen HS98/10 km maschile Cdm Ramsau (Aut)
1. REHRL Franz-Josef 1993 AUT 133.1
2. RIIBER Jarl Magnus 1997 NOR 130.9
3. WATABE Yoshito 1991 JPN 123.8
4. WATABE Akito 1988 JPN 119.9
5. YAMAMOTO Go 1995 JPN 118.9
6. SEIDL Mario AUT 118.5
7. RYDZEK Johannes GER 117.4
8. WEBER Terence 1996 GER 117.0
9. GEIGER Vinzenz 1997 GER 114.4
10. RIESSLE Fabian 1990 GER 114.1

29. COSTA Samuel ITA 107.7
35. PITTIN Alessandro 1990 ITA 104.0

51. BUZZI Raffaele 1995 ITA 89.4 
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront