Flash News

 
Ancora un quinto posto per Veronica Gianmoena nella seconda Gundersen di Continental Cup disputata allo Utah Olymic Park. La ventitreenne azzurra ha concluso la sua prova con un distacco di 1'06"1 dalla norvegese Gyda Westvold Hansen, al primo sigillo nel torneo, che ha preceduto con il tempo finale di 14'27"2 la tedesca Jenny Nowak di 4" e la canadese Taylor Henrich di 9"3. La classifica dopo cinque delle undici tappe in programma vede Westvold Hansen al comando con 310 punti contro i 300 di Tara Geraghty e i 200 della stessa Gianmoena, prossima tappa a Otepae (Est) il 5 e 6 gennaio.

Due azzurri presenti anche nella top ten maschile, con Aaron Kostner quarto e Lukas Runggaldier (vincitore mercoledì) al sesto posto, in ritardo di 31"4 e 47"3 dallo statunitense Taylor Fletcher, impostosi in 23'21"5 sul tedesco Julian Schmid e di 30"4 sul giapponese Ryota Yamamoto. La classifica dopo quattro delle diciannove tappe in programma lo stesso Fletcher con 330 punti davanti all'austriaco Paul Gerstgraser con 271, terzo Runggaldier con 230.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront