News

 
Successo di Jarl Magnus Riiber nella Gundersen di apertura della tre giorni di Coppa del mondo di combinata nordica sulla pista d Ruka (Fin). Il dominatore della specialità nelle ultime due stagioni, quarto al termine del salto, ha rimontato con facilità nella 5 km di fondo, conclusa con il tempo complessivo di 12'24"3. L'unico a tenergli testa è stato l'austriaco Johannes Lamparter, il migliore al mattino dal trampolino, che ha tagliato il traguardo a 1"2 dal vincitore, senza dare tuttavia l'impressione di poterlo impensierire, completa il podio l'altro norvegese Jens Oftebro a 17"3. Positiva la prova della squadra azzurra, con due atleti nella top-20. Samuel Costa, ha terminato al sedicesimo posto, staccato di 1'59"3, diciannovesimo invece il rientrante Aaron Kostner a 2'07"2. Più lontani invece Raffaele Buzzi (40simo a 4'22"9) e Giulio Bezzi, 47simo a 5'27"9. Sabato il programma prevede la seconda GUndersen del "Ruka Nordic" sullo stesso trampolino HS142, ma con l'aumento dei chilometri nel fondo, che passano da 5 a 10.

Ordine d'arrivo Gundersen HS142/5 km maschile Ruka (Fin):
1. Jarl Magnus Riiber (Nor) 12'24"3
2. Johannes Lamparter (Aut) +1"2
3. Jens Oftebro (Nor) +17"3
4. Manuel Faisst (Ger) +26"0
5. Kristjan Ilves (Est) +29"8
6. Akito Watabe (Gia) +42"3
7. Mario Seidl (Aut) +47"3
8. Ryota Yamamoto (Gua) +55"0
9. Fabian Riessle (Ger) +1'11"4
10. Joergen Graabak (Nor) +1'24"1

16. Samuel Costa (Ita) +1'59"3
19. Aaron Kostner (Ita) +2'07"2
40. Raffaele Buzzi (Ita) +4'22"9
47. Giulio Bezzi (Ita) +5'27"9
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront