News

 
Jarl Magnus Riiber si è aggiudicato la prima Gundersen del minitour di Ruka, in Finlandia, appuntamento d'apertura della Coppa del mondo 2019/2020 di combinata nordica. Il norvegese, che aveva effettuato il miglior salto in mattinata dal trampolino HS142, si è confermato in testa anche dopo la prova di fondo di 5 km con il tempo totale di 13'30"7. Il podio tutto norvgese è completato da Espen Bjoernstad e Jens Oftebro, staccati rispettivamente di 53"3 e 1'17"1. Prestazione notevole quella di Samuel Costa, primo italiano in classifica: il 26enne di Bolzano risale dalla 18esima posizione e si piazza nono, a 2'36"8 dalla vetta. Aaron Kostner chiude 17esimo, mentre Alessandro Pittin è autore di una buona rimonta nonostante il format particolarmente breve: il combinatista di Tolmezzo è risalito da 31esimo posto del salto al 23esimo, grazie alla solita prova solida nel fondo. Molto più staccato Lukas Runggaldier, 53esimo al traguardo. Nella giornata di sabato 30 novembre è prevista una nuova Gundersen, con i 57 atleti classificati che saranno impegnati nelle qualificazioni, i migliori 50 parteciperanno alla gara dal trampolino HS142 e successivamente nei 10 km di fondo.

Ordine d'arrivo Gundersen HS142/5 km Cdm Ruka (Fin):
1. Riiber Jarl Magnus NOR 13:30.7
2. Bjoernstad Espen NOR +53.3
3. Oftebro Jens Luraas NOR +1:17.1
4. Graabak Joergen NOR +1:51.7
5. Riessle Fabian GER +1:52.9
6. Faisst Manuel GER +1:53.3
7. Fritz Martin AUT +1:53.6
8. Rehrl Josef AUT +2:05.1
9. Costa Samuel ITA +2:36.8
10. Geiger Vinzenz GER +2:38.5

17. Kostner Aaron ITA +2:57.8
23. Pittin Alessandro ITA 4:21.5
53. Runggaldier Lukas ITA +10:05.3
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront